Miguel Ángel Silvestre (. nella foto con Úrsula Corberó, Tokyo) darà vita a René
Miguel Ángel Silvestre (. nella foto con Úrsula Corberó, Tokyo) darà vita a René

Manca meno di un mese all’uscita su Netflix della quinta stagione della Casa di carta, divisa in due parti: i primi 5 episodi saranno disponibili in streaming dal 3 settembre prossimo, dopodiché la serie tornerà con i restanti 5 il 3 dicembre.

In uno dei primi episodi della Parte 1 della popolarissima serie spagnola, Berlino (Pedro Alonso) spiega a Rio (Miguel Herrán) cosa significhi per lui avere un figlio: "È una testata nucleare che distrugge ogni cosa". Anni dopo questa affermazione, Rafael (Patrick Criado, Riot Police), il figlio di Berlino, appare sullo schermo. All’inizio di questa storia, viene introdotto anche un altro dei nuovi personaggi: Miguel Ángel Silvestre, molto famoso anche in Italia per Sense8, Velvet e la più recente Sky Rojo, sarà invece il grande amore di Tokyo (Úrsula Corberó).

Un altro nuovo protagonista che entrerà in gioco è Sagasta (José Manuel Seda, Perdóname, Señor), comandante delle Forze speciali dell’esercito spagnolo. Dopo aver preso parte ad innumerevoli missioni internazionali contro i peggiori esemplari della specie umana, è diventato uguale alle persone che ha ucciso. È un leader nato, i suoi uomini sono pronti a seguirlo fino alla fine se lo chiederà, perché lui è proprio come loro.

La banda del Professore, il prossimo 3 settembre tornerà sugli schermi tv, rinchiusa nella Banca di Spagna ormai da 100 ore.