La moda per tutti, la moda democratica. Chiamatela come volete, ma per i clienti questo approccio ha un nome, ed è un nome di una donna forte. Mimì Lin, imprenditrice di origine cinese, Ceo di Mimì-Muà, il brand a sua immagine e somiglianza. Un nome che sa di amore quindi e che vuole raccontare le donne nella loro quotidianità accompagnandole con stile.

"Stiamo tutti uscendo da un periodo difficile che ha condizionato fortemente le nostre vite e stravolto le nostre abitudini – spiega Mimì –. Abbiamo voglia e bisogno di socializzare, di tornare a fare gli aperitivi con le amiche, di viaggiare, di pensare al divertimento e di rianimare l’armadio. La moda di questi giorni e, in particolare, di questo periodo di bella stagione e di vacanze, vuole esprimere leggerezza e spensieratezza. Per questo motivo con la nostra stylist Raffaela Di Massa abbiamo creato una collezione perfetta per ogni esigenza".

Il marchio è in grande espansione sia in Italia che anche in Europa come spiega la fondatrice. "Attualmente – racconta – abbiamo circa duemila punti vendita multi-brand, in Italia e Spagna e ci stiamo espandendo a macchia d’olio, in tutto il vecchio continente. In Italia, abbiamo dieci store a marchio Mimì-Muà, a Firenze ad esempio siamo in via Gioberti, strada del centro fortemente vocata allo shopping. Nei nostri store è possibile trovare un’ottima coordinabilità tra accessori e abbigliamento, adatto a tutte le tasche".

Un forte legame quello di Mimì con il Bel Paese che si traduce in un vero amore per il capoluogo toscano. "Sono in Italia ormai da più di trent’anni – rivela la manager –. Firenze fa parte del mio cuore e per questo è il luogo che mi piace considerare casa mia. Per me il capoluogo toscano rappresenta anche la capitale della moda, ed era quindi inevitabile che dopo tanto tempo non venissi anche io contaminata dalla cultura della moda fiorentina".

Quello di Mimì naturalmente non è il successo un solista, ma di una squadra fatta di collaboratori uniti su un unico obiettivo: lavorare al meglio per espandere il marchio. Questo il pensiero condiviso dai tanti volti che animano l’azienda come Ilaria e Daniela, le impiegate che sono da Mimì-Muà fin dalla nascita del Brand.

N.F.