Una scena del film (AGC Studios/Marquee Entertainment/Red Hour Films)
Una scena del film (AGC Studios/Marquee Entertainment/Red Hour Films)

Anche le casalinghe possono diventare ricchissime con il crimine: è quanto apprendiamo guardando il trailer del film commedia 'Queenpins', che vede Kristen Bell e Kirby Howell-Baptiste interpretare la storia vera di due donne che si sono inventate una truffa basata sui coupon dei supermercati.


Queenpins, il film con Kristen Bell e Kirby Howell-Baptiste protagoniste

L'uso dei coupon è diffuso anche qui in Italia, ma negli Stati Uniti ha assunto dimensioni eccezionali e ci sono persone che ne fanno incetta per poi acquistare merce per centinaia di dollari, farsela scontare e pagare una manciata di quattrini: è stata pure realizzata una serie TV che racconta questo tipo di imprese, il reality 'Extreme Couponing'. Nel caso delle protagoniste di 'Queenpins', la sfida ha fatto un salto di livello: al posto di raccogliere coupon, decidono di contraffarli e poi venderli a chi ne ha bisogno. In questo modo mettono insieme una truffa da 40 milioni di dollari, ai danni delle aziende che utilizzano i suddetti coupon come mezzo promozionale e come dono per calmare i clienti che avanzano lamentele. Ovviamente, la legge si mette sulle tracce delle due donne: come andrà a finire?

'Queenpins' è scritto e diretto da Aron Gaudet e Gita Pullapilly, che hanno iniziato a frequentare il mondo del cinema con i documentari e che successivamente hanno firmato il loro primo lungometraggio di finzione nel 2013: si intitola 'Beneath the Harvest Sky'. 'Queenpins' rappresenta il loro secondo film. Nel cast figurano le già citate Kristen Bell ('Veronica Mars', 'The Good Place') e Kirby Howell-Baptiste ('The Good Place'), alle quali si aggiungono Vince Vaughn ('2 single a nozze') e Paul Walter Hauser ('Crudelia').

Per quanto riguarda l'uscita nelle sale cinematografiche, al momento è nota solamente la data relativa agli Stati Uniti: il 10 settembre 2021. La distribuzione internazionale è in fase di definizione, anche per gli altri paesi di lingua inglese, ma è ragionevole supporre un arrivo nei cinema entro la fine dell'anno.

Il trailer in lingua originale