di Barbara Berti Elegante, passionale, travolgente: Monica Bellucci ha infiammato sabato sera la pista di Ballando con le stelle. Durante la semifinale dello show di Milly Carlucci – che su Raiuno ha fatto il pieno con 4.097.000 spettatori pari al 24.6% di share – la ballerina per una notte è l’attrice Monica Bellucci (57 anni), icona del fascino italiano che può permettersi di sfatare il mito...

di Barbara Berti

Elegante, passionale, travolgente: Monica Bellucci ha infiammato sabato sera la pista di Ballando con le stelle. Durante la semifinale dello show di Milly Carlucci – che su Raiuno ha fatto il pieno con 4.097.000 spettatori pari al 24.6% di share – la ballerina per una notte è l’attrice Monica Bellucci (57 anni), icona del fascino italiano che può permettersi di sfatare il mito della befana (dal 30 dicembre è al cinema con La Befana vien di notte 2 - Le origini) trasformandola in una strega dolce e sexy, anzi, in "una fata". Monica, "una diva come quelle di altri tempi, che sa fare tutto, stakanovista, professionista, perfetta" secondo la Carlucci, "onorata" di averla come ospite.

La diva si è messa in gioco con un tango passionale insieme al maestro Simone Di Pasquale (che ha dato l’addio al programma così come la maestra Sara Di Vaira): l’ex moglie di Vincent Cassel sfida le leggi della fisica tanto care allo scienziato Valerio Rossi Albertini (uno dei concorrenti di questa edizione del programma) e si presenta con dei tacchi vertiginosi che non aiutano a danzare. Ma il risultato è impeccabile. Monica incassa la standing ovation e commenta: "provo una grande emozione, per me è la prima volta". Insomma, tutto perfetto se non fosse per l’ipotesi ballo-registrato che da ieri corre sui social. Secondo molti utenti la performance era stata preparata qualche ora prima tanto che durante la diretta del programma l’esibizione della Bellucci ha avuto "inquadrature strette che non hanno lasciato spazio ad altro (vedi giuria e volti a bordo pista)" cinguettano su Twitter. E una “disattenzione“ della giurata del popolo Rossella Erra, sulla sua pagina Instagram, confermerebbe “l’inganno“: la popolana ha fatto una storia mostrando la Belluci entrare in studio con il suo ballerino per posizionarsi nel punto esatto dove sarebbe finita l’esibizione mentre il filmato registrato era ancora in onda.

Insomma: magia o realtà? In fondo poco importa, se in pista c’è una fata.