Dettaglio del poster - Foto: Wood Entertainment
Dettaglio del poster - Foto: Wood Entertainment

Coloro che apprezzano il cinema di Quentin Tarantino, e sono molti, non perdano il documentario 'QT8' (titolo originale 'The First Eight'), in streaming on demand sulla piattaforma MioCinema a partire da venerdì 26 febbraio. La critica ne ha parlato bene e lo stesso Tarantino si è detto soddisfatto, apprezzando soprattutto la scelta della regista e sceneggiatrice Tara Wood di non intervistarlo e di lasciare invece parlare coloro che hanno lavorato insieme a lui.


QT8, tutto sul documentario

Come suggerito dal titolo del film, 'QT8' racconta la carriera di Quentin Tarantino dagli esordi fino all'uscita del suo ottavo film. Manca dunque all'appello l'ultimo lavoro, 'C'era una volta a... Hollywood' (2019). Avremo però modo di assistere ai suoi inizi, quando scriveva solo copioni, e poi al fulminante esordio come regista e sceneggiatore, con 'Le iene'. Poi ecco la consacrazione di 'Pulp Fiction' e quindi 'Jackie Brown', 'Kill Bill', 'A prova di morte', 'Bastardi senza gloria', 'Django Unchained' e 'The Hateful Eight'.

Il documentario è arricchito da retroscena inediti, aneddoti, contributi esclusivi, video d'archivio, immagini dal set e anche alcune clip dei film appena citati. E poi una serie di interviste a Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Tim Roth, Christoph Waltz, Zoe Bell, Jamie Foxx, Diane Kruger, Jennifer Jason Leigh, Lucy Liu, Michael Madsen e via di questo passo, senza tralasciare i produttori Stacey Sher e Richard Gladstein, o anche l'amico e sceneggiatore Scott Spiegel.

A gestire tutto questo ben di dio è stata la regista e sceneggiatrice Tara Wood, al suo secondo documentario dopo quello del 2014 dedicato al cineasta Richard Linklater, che adottava una struttura simile a quella di 'QT8', cioè concentrarsi sui primi 21 anni di carriera di una persona e parlarne insieme a coloro che nel frattempo ci hanno lavorato.

Il trailer in lingua inglese



Le recensioni e come guardare il film

In media la stampa specializzata ha scritto recensioni più che positive, anche se c'è chi ha segnalato la mancanza di un discorso critico complessivo intorno al cinema di Tarantino. L'enorme quantità di aneddoti e dietro le quinte è però bastata e avanzata per soddisfare pienamente.
'QT8' dura un'ora e quaranta minuti e può essere visto solamente attraverso MioCinema, dov'è presente in esclusiva. Il biglietto virtuale costa 8 euro.

Leggi anche:
- Emma Watson smette davvero di recitare?
- The Great Chinese Art Heist: Jon M. Chu dirige il film
- Milla Jovovich e Dave Bautista nel film tratto da George R. R. Martin