Il principe Harry (screenshot del trailer - Foto: Apple TV+)
Il principe Harry (screenshot del trailer - Foto: Apple TV+)

"Decidere di chiedere aiuto non è un segno di debolezza: nel modo di oggi, più che mai, è un segno di forza": ascoltiamo questa frase, pronunciata dal principe Harry, nel trailer della miniserie documentaria 'The Me You Can't See', che il duca del Sussex ha co-creato e co-prodotto insieme a Oprah Winfrey. Debutta su Apple TV+ venerdì 21 maggio nella speranza, ha dichiarato Winfrey nel comunicato stampa ufficiale, di "dare il via a una conversazione globale sulla necessità di rimpiazzare la vergogna che circonda la salute mentale con speranza, compassione e onestà". Insomma, di smettere di etichettare chi soffre di un qualche tipo di disagio emotivo o psicologico come una persona diversa, o matta, e iniziare invece a riconoscere che moltissimi di noi sperimentano forme di sofferenza o traumi e che è normale cercare aiuto e ascolto.
 

The Me You Can't See, tutto sulla miniserie documentaria

Se uno degli scopi della docuserie è raccontare i problemi di salute mentale non come qualcosa di eccezionale e criticabile, allora niente di meglio che ascoltare le confessioni di personaggi famosi, ai quali capita di guardare come modelli di vita. Avremo dunque modo di ascoltare il principe Harry e Oprah Winfrey parlare delle proprie fragilità, e sentiremo anche le testimonianze della pop star Lady Gaga, dell'attrice Glenn Close, della pugile Virginia 'Ginny' Fuchs, dello chef Rashad Armstead, dei giocatori di basket NBA DeMar DeRozan e Langston Galloway. E ci sarà spazio anche per Zak Williams, relatore e divulgatore intorno alla questione della salute mentale.

'The Me You Can't See' è diretto da Dawn Porter e Asif Kapadia: la prima ha vinto fra le altre cose il premio della giuria al Sundance Film Festival 2016 grazie al documentario 'Trapped' ed è stata candidata ai Film Independent Spirit Awards grazie a 'Gideon's Army' (2013); Kapadia ha invece vinto un Oscar e un BAFTA con 'Amy' (2015) e ha conquistato altri due BAFTA grazie a 'Senna' (2010) e 'The Warrior' (2001).
 


Il trailer in lingua inglese

Come guardare la miniserie documentaria

'The Me You Can't See' è composta da cinque episodi, che il 21 maggio vengono pubblicati all'interno del catalogo di contenuti in streaming di Apple TV+. Per vederli bisogna essere abbonati.

Leggi anche:
- Un altro giro, esce al cinema il film vincitore dell'Oscar
- Meghan e Harry, c'è polemica attorno al podcast su Spotify
- Il brand Meghan-Harry è un problema per la royal family