Le collegiali
Le collegiali

Roma, 11 febbraio 2020 – Pechino Express 8 parte nel segno delle liti, dei pianti e delle dichiarazioni di ‘guerra’ tra i vari concorrenti. E subito un’eliminazione.

Nella prima puntata dell’ottava edizione dell’adventure-game di Raidue, Costantino Della Gherardesca, porta il pubblico nelle zone incontaminate della Thailandia (con l’avvertenza che il programma è stato registrato in autunno, prima dell’allarme coronavirus).

Su barche di pescatori navigano le dieci coppie vip: le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni), le Figlie d’arte (Asia Argento e Vera Gemma), i Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi), i Guaglioni (Gennaro Lillio e Luciano Punzo), gli Inseparabili (Valerio e Fabrizio Salvatori), Mamma e Figlia (Soleil Sorge e Wendy Kay), Padre e Figlia (Marco Berry e Ludovica Marchisio), i Palermitani (Annandrea Vitrano e Claudio Casisa), le Top (Ema Kovac e Dayane Mello) e i Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi).

La pupa e il secchione, De Benedetti-Carlotta squalificati. Le coppie in finale

La partenza (del viaggio in Oriente, Thailandia, Cina e Corea del Sud) della prima tappa è al largo dell’Isola del Buddha d’oro. Qui c’è subito da affrontare la prima prova: trovare una cassa con all’interno una Buddha per far ripartire i barchini. Ma c’è anche da indovinare la combinazione per aprire la cassa: Mamma e figlia sclerano tra loro, le Figlie d’arte non riescono a risolvere l’incastro numerico. “Abbiamo un’intelligenza troppo astratta” dice la Argento.

Al villaggio dei pescatori i concorrenti gustano piccantissime zuppe locali, recuperano lo zaino e ripartono verso la vera partenza, la spiaggia del Buddha d’oro. Qui le Top, vincitrici della prima missione, si concedono un bagno rilassante in micro-bikini. Le modelle partono verso la foresta vergine di Khao Sok con la mappa, le altre coppie invece devono recuperare la mappa in fondo al mare. E ancora una volta Argento-Gemma restano abbondantemente indietro. Con il famoso inglese ‘maccheronico’ i Guaglioni trovano subito un passaggio, mentre Padre e figlia sono già ai ferri corti perché lui fa i giochi di prestigio. Mazzocchi si dimentica lo zaino su un’auto, le Top si ritrovano ultime in un battibaleno. Le Collegiali incontrano più difficoltà di tutti a trovare l’alloggio per la notte e alla fine si ritrovano in un collegio.

Il giorno numero 2 si apre con una furibonda lite, condita di parolacce e insulti, tra Marco Berry e Ludovica Marchisio: la figlia minaccia di lasciare il gioco perché “non funzioniamo”. E ancora: “Finisco la puntata e torno a casa”. A Max Giusti, invece, manca la famiglia e scoppia a piangere come un bambino. "È la prima volta che parto senza i miei figli” dice il conduttore. Nel gioco dei sorpassi e dei contro sorpassi, la mamma di Soleil alza il dito medio alle Top, Enzo Miccio prende un pick-up che trasporta letame.

Dopo una scalinata interminabile di 199 gradini, al traguardo della prova immunità le prime tre coppie sono Wedding Planner, Gladiatori e Guaglioni. Quest’ultimi la vincono, passano direttamente alla seconda tappa e assegnano la penalità a Soleil e alla madre (per un precedente sgambetto) che “giurano vendetta”. Le coppie riprendono la gara. E la ricerca di passaggi. “Dai Vera, tira fuori il troi…e che è in te” esorta la Argento.

Dopo 277 chilometri, a Surat Thani (traguardo della prima tappa) arrivano per primi i Gladiatori. Seguono: Wedding Planner, Top, Collegiali, Figlie d’arte, Inseparabili e Mamme e figlia. Le ultime due coppie (a rischio eliminazione) sono Palermitani e Padre e Figlia. I vincitori di tappa (Giusti – Mazzocchi) puntano il dito contro Marco Berry e Ludovica Marchisio. La busta nera di Pechino svela che la tappa è eliminatoria per cui il viaggio (tormentato) di Padre e figlia finisce qui.