Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
5 lug 2021

"Porto le mie Fate Ignoranti in televisione"

Il regista sul set per la serie tratta dal fortunato film di vent’anni fa: "Basta pregiudizi, sul piccolo schermo si racconta con più profondità"

5 lug 2021
giovanni bogani
Magazine
Ferzan Ozpetek con Elena Sofia Ricci: l’attrice veste i panni di Mirtilla nella rivisitazione televisiva del film Le fate ignoranti (2001)
Ferzan Ozpetek con Elena Sofia Ricci: l’attrice veste i panni di Mirtilla nella rivisitazione televisiva del film Le fate ignoranti (2001)
Ferzan Ozpetek con Elena Sofia Ricci: l’attrice veste i panni di Mirtilla nella rivisitazione televisiva del film Le fate ignoranti (2001)
Ferzan Ozpetek con Elena Sofia Ricci: l’attrice veste i panni di Mirtilla nella rivisitazione televisiva del film Le fate ignoranti (2001)
Ferzan Ozpetek con Elena Sofia Ricci: l’attrice veste i panni di Mirtilla nella rivisitazione televisiva del film Le fate ignoranti (2001)
Ferzan Ozpetek con Elena Sofia Ricci: l’attrice veste i panni di Mirtilla nella rivisitazione televisiva del film Le fate ignoranti (2001)

di Giovanni Bogani Sono passati vent’anni da Le fate ignoranti: da quel film che raccontava, con sguardo leggero e profondo allo stesso tempo, l’amicizia, il dolore della perduta, l’omosessualità, l’allegria di vivere insieme. Quel mescolarsi di sentimenti, di toni, la tavolozza delle emozioni di quel film piacque moltissimo al pubblico. Le fate ignoranti fu uno dei successi del 2001, fece vincere agli interpreti Margherita Buy e Stefano Accorsi il Nastro d’argento. E lanciò definitivamente la carriera del regista, Ferzan Ozpetek, turco felicemente trapiantato a Roma. Ozpetek era al terzo film: avrebbe raccontato vite, amori, inquietudini in Mine vaganti, La dea fortuna e altri sommessi gioielli. In questi giorni Ozpetek è al lavoro al progetto più ambizioso: trasformare Le fate ignoranti in una serie tv. È sul set con un cast composito, che va da Luca Argentero (nel ruolo che era nel film di Andrea Renzi) a Cristiana Capotondi (al posto di Margherita Buy), da Eduardo Scarpetta (nel ruolo interpretato al cinema da Stefano Accorsi) a Carla Signoris, da Ambra Angiolini a Serra Yilmaz. Elena Sofia Ricci sarà Mirtilla. La serie sarà disponibile prossimamente su Star, all’interno della piattaforma Disney Plus. Nel weekend, Ozpetek è volato al Taormina film festival, diretto da Alessandra De Luca, Federico Pontiggia e Francesco Alò. Prima che salisse sul palco del Teatro antico lo abbiamo incontrato. Ozpetek, sono vent’anni da Le fate ignoranti. Come è cambiato lei, come sono cambiati i rapporti umani che racconta nel film? "Beh, la nostra vita è cambiata molto. Già in questi due anni, col Covid, abbiamo tutti perduto quella dimensione collettiva che per me è stata così importante nella vita". Può esistere ancora quel modo di vivere insieme, di affrontare insieme gioie e dolori come nel film? "Sì. Io penso che è bruttissimo vivere da soli. O meglio: si può vivere da ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?