Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
27 mar 2022

PORSCHE MACAN ALZA LA VOCE ROMBO DA 440 CV

27 mar 2022

di Francesco Forni

Macan ha fatto diventare porschisti molti italiani. Il Suv medio di Zuffenhausen, concentrato di sportività a ruote alte si aggiorna con la terza generazione. Per il 2022 si presenta più affilata. Non cambiano le dimensioni, è lunga 4,73 metri: tre colori nuovi e inserti neri anteriori e posteriori la rendono più aggressiva. Novità importanti in abitacolo, con il tunnel centrale che non ha più comandi fisici, è tutto a tocco e sfioramento. Al centro della plancia lo schermo da 10,9 pollici e la strumentazione a tre elementi circolari. La leva del cambio è più corta. Su tutte le versioni è di serie il PDK, automatico a doppia frizione a sette marce. Le novità più importanti passano per i motori. Tutti benzina e turbo, beneficiano di un’ ottimizzazione per un rendimento più rotondo e aggressivo. Ci sono il 2 litri, di Macan base, un 4 cilindri da 265 cv (da 245 precedenti), poi Macan S, con il suo V6 bi-turbo di 2.9 litri che sale 380 cv (+26) e al la GTS, la versione più sportiva con assetto ribassato, che dallo stesso propulsore spreme 440 cv (+60). La forbice dei prezzi varia dai 69.950 euro per la 2.0 ai 96.316 per la GTS. La trazione integrale predilige ripartizione della coppia superiore al posteriore, circa l’80% per garantire sensazioni e resa da guida sportiva. Sulle strade valdostane alle pendici del Monte Bianco, Macan ha esibito un comportamento da vera GT a ruote alte. Confortevole, ma molto dinamica. Dal 2023 sarà anche al 100% elettrica.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?