Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
24 giu 2022
rita bartolomei
Magazine
24 giu 2022

Pitone albino ad Aviano. Perché si trovano sempre più animali esotici in giro

Dal canguro in Toscana ai rettili rari. Un mercato fiorentissimo

24 giu 2022
rita bartolomei
Magazine

Aviano (Pordenone), 24 giugno 2022- Un pitone albino con gli occhi azzurri. Cosa ci faceva per strada ad Aviano (Pordenone)? Si configura un reato, abbandono di animale (esotico) e una storia che lo zoologo Luca Lapini conosce fin troppo bene. "Le persone cercano sempre più animali strani", commenta sconsolato, ripensando anche al ritrovamento del novembre 2021, sempre nel suo Friuli. Quando un altro rettile albino, quella volta era un serpente del grano, era stato trovato dalla Forestale nei boschi di Amaro (Udine). Ed è di pochi giorni fa il ritrovamento di un canguro investito e ucciso a Laterina (Arezzo). Intanto l'Italia prepara una nuova legge sugli animali esotici. 

Il pitone palla albino

"Il pitone albino non esiste in natura - chiarisce Lapini -. La livrea del pitone palla, specie di origine africana, è gialla, con macchie scure. Considerata a quanto pare meno attraente. Così si ottiene quel colore diverso da incroci tra consanguinei". 

Il serpente del grano albino

A novembre 2021 la Forestale aveva trovato un serpente del grano, di origine nord americana, nei boschi di Amaro (Udine). Il rettile era stato poi consegnato a un centro di recupero in provincia di Gorizia. "Sono animali sempre più apprezzati da chi vuole avere la bestia strana nel terrario", l'analisi di Lapini.

Ma quanto vale un serpente albino?

Gabor, ungherese, organizzatore della fiera dei rettili che si tiene ogni anno a maggio a Longarone, valuta: "Direi qualche centinaia di euro. Perché si trovano serpenti albini in giro? Possono essere stati abbandonati, certo. Ma al 50% ci metto anche la fuga. Vero che tanti magari scoprono che l'impegno è superiore a quel che pensavano. Non vengono abbandonati solo cani e gatti. Ma vale anche l'altra ipotesi". Poi una richiesta: "Per un cretino, non bisogna però criminalizzare l'intera categoria degli appassionati".

Il serpente albino catturato dalla Forestale di Tolmezzo
Il serpente albino catturato dalla Forestale di Tolmezzo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?