11 gen 2022

Partenone, il fregio da Palermo ad Atene

È il piede di una Dea, Peitho o Artemide, con i meravigliosi drappeggi della sua veste che lo incorniciano mentre si trova seduta in trono, a essere raffigurato nel frammento del Partenone che è volato dalla Sicilia in Grecia grazie a un accordo culturale di straordinaria importanza internazionale. Al Museo dell’Acropoli di Atene è stato il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis a ricevere dalle mani dell’assessore ai Beni Culturali della Sicilia, Alberto Samonà, il frammento, che dal 1820 e sino a pochi giorni fa era custodito al Museo Archeologico Salinas di Palermo. La solennità che il governo greco ha voluto dare alla cerimonia testimonia l’altissimo valore simbolico attribuito all’accordo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?