L'ingresso ai parchi divertimenti più cari può costare a una famiglia centinaia di euro
L'ingresso ai parchi divertimenti più cari può costare a una famiglia centinaia di euro

Per i bambini una gita al parco divertimenti è una festa, ma per i genitori rischia di trasformarsi in un salasso. Nei casi migliori, per acquistare i biglietti di ingresso per tutta la famiglia può bastare qualche decina di euro. Nei casi peggiori, bisogna prepararsi a sborsare anche più di quattrocento euro. In modo da aiutarvi a scegliere con senno dove andare a spendere i vostri risparmi, il sito money.co.uk ha creato il Best Value Theme Park Report, una ricerca che passa in rassegna 50 fra i parchi a tema più visitati al mondo individuando i migliori per il rapporto divertimento-prezzo.

Nella classifica dei più economici, in base al costo complessivo dell'ingresso giornaliero per due genitori e due bambini, si piazza primo il Parque Mundo Aventura di Bogotà, in Colombia: si entra tutti insieme con 44 euro. Senza dover andare dall'altra parte del mondo, in Europa si spende poco al Liseberg di Göteborg, in Svezia (47 euro), e ai Giardini di Tivoli a Copenaghen (52,50 euro). Fra i primi dieci c'è anche un parco delle nostre parti, Gardaland, che chiede 80 euro a famiglia stando a quanto segnala il report (in realtà le tariffe sul sito ufficiale risultano dare una somma doppia). L'altro italiano che compare in graduatoria è Leolandia, 122 euro.

Curioso poi il calcolo sulla massima resa, ossia quanto costa in proporzione un giro sulle attrazioni dei singoli parchi. Il Prater di Vienna ha 250 fra giostre, ruote panoramiche, montagne russe e baracconi, e l'ingresso per la famiglia ai attesta sui 180 euro, il che significa che in media una corsa costa 0,72 euro (ma segnaliamo anche qui un computo strano, dato che in realtà il Prater è ad accesso libero e si pagano le singole attrazioni). A Gardaland una corsa viene in media 1,91 euro, a Leolandia 3,56 euro, a Disneyland Paris 5,86, allo Universal Studios Hollywood la bellezza di 20 euro.

I parchi divertimento più esosi si trovano tutti negli Stati Uniti: per una giornata in quattro allo Universal Orlando Resort servono 547 euro, al Walt Disney World 526 euro, al Disneyland Resort 459 euro. Il più caro in Europa è Disneyland Paris, 293 euro.