"Sono 18 anni di fidanzamento e, il 27 luglio, abbiamo festeggiato sette anni di nozze. Tanti, ma sono volati e Giada e io siamo cresciuti, migliorandoci a vicenda".

Parola di Paolo Conticini (foto), che confida a Gente: "Lei è una donna scanzonata, calma, che non se la prende e che interpreta la vita ridendo. Con la sua indole tranquilla placa la mia incontrollabile frenesia, l’ansia di arrivare".

Dal 12 settembre l’attore sarà in gara a Ballando con le stelle.

"È una sfida che mi piace affrontare, anche se il ballo non e’ mai stato il mio forte. Da ragazzino mi sentivo impacciato, mi mettevo in un angolo e mi divertiva a guardare gli altri. Ho fatto musical, certo, però imparare i passi, danzare, seguire il ritmo, è tosta. Ma siccome io mi butto a testa bassa in ciò che faccio, sono pronto per la gara".