Foto: Netflix/Disney+/Amazon Prime Video
Foto: Netflix/Disney+/Amazon Prime Video

Roma, 17 marzo 2021 - In Italia l'annuncio delle nomination agli Oscar 2021 è stato accolto con un pizzico di frustrazione: complice la pandemia di Coronavirus e la chiusura dei cinema, molti dei film candidati non sono mai usciti qui da noi. Alcuni si trovano però in streaming, disponibili su Netflix, Amazon Prime Video, Disney+, Apple TV+ e YouTube. Ecco un riassunto di cosa possiamo vedere e dove.

I film di Netflix

Con dieci candidature, 'Mank' di David Fincher guida la corsa alle statuette dell'Academy: è il titolo più grosso fra quelli presenti all'interno del catalogo di Netfilx, insieme a 'Il processo ai Chicago 7' di Aaron Sorkin (6 nomination). In streaming troviamo pure 'Ma Rainey’s Black Bottom' (5 nomination), 'Elegia americana' (2), 'Pieces of a Woman' (1), 'La tigre bianca' (1) e il film d'animazione 'Over the Moon - Il fantastico mondo di Lunaria' (1).
Ci sono anche due dei cinque documentari lunghi in lizza per l'Oscar: 'Crim Camp - Disabilità rivoluzionarie' e 'Il mio amico in fondo al mare'. Poi due corti, 'A Love Song for Latasha' (documentario) e 'If Anything Happens I Love You' (animato).

I film di Prime Video

Sulla piattaforma di Amazon c'è la sorpresa degli Oscar 2021, vale a dire l'indipendente 'Sound of Metal', che ha conquistato sei candidature compresa quella per il miglior film. Ci sono anche l'esordio alla regia di Regina King 'One Night in Miami...' (3 nomination), 'Borat - Seguito di film cinema' (2) e il documentario 'Time' (1).

Il film di Disney+

Pienone di titoli animati per la Casa del Topo: due dei candidati al premio come migliore lungometraggio d'animazione ('Onward' e 'Soul') e uno dei nominati nella categoria riservata ai corti ('Borrow'). Su Disney+ arriverà anche uno dei favoriti agli Oscar 2021 e cioè 'Nomadland' di Chloé Zhao, che sarà disponibile dal 30 aprile, cioè cinque giorni dopo la cerimonia di premiazione.

I film di Apple TV+

L'avversario più agguerrito di Pixar/Disney, in vista dell'Oscar per il migliore film d'animazione, è 'Wolfwalkers - Il popolo dei lupi' del cineasta irlandese Tomm Moore: si trova sul servizio di Apple insieme al candidato per il migliore sonoro, 'Greyhound - Il nemico invisibile' (con Tom Hanks protagonista).

I film di YouTube

La categoria dei film animati è l'unica che consente la visione del 100% dei candidati: due su Disney+, uno su Apple TV+, uno su Netflix e infine 'Shaun, Vita da Pecora: Farmageddon - Il Film' a noleggio su YouTube. Qui si trovano anche molti corti: i documentari 'Colette', 'A Concerto Is A Conversation' e 'Do Not Split', e i cortometraggi di finzione 'Feeling Through' e 'The Present'.

Infine il documentario 'Collective'

Indicato da molti come il titolo da battere fra i documentari, e presente anche nella categoria relativa ai film in lingua non inglese, il romeno 'Collective' si può guardare passando dalle piattaforme I Wonderfull e MioCinema (previo pagamento di un biglietto che dà accesso allo streaming).

Leggi anche:
- Nomination Oscar 2021, tutti i candidati. Due italiani in corsa
- Oscar: Daniel Radcliffe e David Holmes chiedono premio per gli stunt
- Oscar, nomination: 'Promising Young Woman' e violenza di genere