Lunedì 15 Luglio 2024
CONTENTS
Magazine

Ora borse e scarpe diventano mismatched

Indossare accessori en pendant rimane un tocco di classe, ma sempre di più va di moda il look scoordinato

Crediti iStock - Borse e scarpe scoordinate

Crediti iStock - Borse e scarpe scoordinate

Su borse e scarpe in pendant o scoordinate esistono diverse scuole di pensiero. In tempi più recenti la prima tendenza sembra diventata un po’ fuori moda e tende a essere evitata da celebrities e influencer, anche se per gli esperti del settore resta un segno distintivo di classe e stile. Del resto gli accessori coordinati sono sempre stati una prerogativa di un’icona come la regina Elisabetta II. Anche le reali dei nostri giorni, a partire da Kate Middleton, mostrano aderenza a quella che a Palazzo è diventata una regola.  

Armonia

Da un lato, dunque, continua a essere apprezzato un classico senza tempo. Dall’altro, da qualche anno si è fatta strada la tendenza di indossare borse e calzature che non siano per forza perfettamente coordinate tra loro. Il trucco, però, è armonizzare bene i vari elementi in modo che l’insieme risulti piacevole ed equilibrato. Molto dipende anche dal look complessivo, dalla stagione e dal contesto.  

Non esagerare

Una prima indicazione potrebbe essere questa. Tra borse e scarpe, solo uno dei due elementi dovrebbe essere un accessorio a effetto, ad alto impatto. Se lo fossero entrambi, si rischierebbe di cadere nell’eccesso, col risultato di un outfit caotico e disordinato. Quindi se si opta per calzature vistose, la borsa dovrebbe essere più sobria e viceversa.  

Toni neutri

Anche se si scelgono borse e scarpe non coordinate a livello cromatico, si potrebbe giocare con diverse sfumature della stessa palette di colori, magari creando contrasto con il resto del look. Con i toni neutri, dal beige al rosa cipria, difficilmente si sbaglia. Alcuni esperti suggeriscono che le calzature siano sempre essere leggermente più chiare o più scure rispetto agli abiti.  

Stessi materiali

Ricorda che coordinare materiali, tessuti e stoffe è altrettanto importante quanto l’armonia dei colori. Se per esempio indossi delle scarpe in pelle, anche la borsa dovrebbe avere lo stesso rivestimento. Cambia genere, invece, nei capi che indossi, altrimenti il troppo, come sempre, stroppia.  

Da evitare

È dunque concesso, anzi, in certi casi pure consigliato non coordinare borse e scarpe, per avere un’immagine più fresca e contemporanea. Tuttavia sarebbe bene, nel caso di accessori decorati, evitare di indossare scarpe e borse con gli stessi particolari. Se vuoi mettere dei sandali o delle slip-on floreali o con motivi geometrici, per esempio, opta per una borsa a tinta unita, anche se di colore diverso. Inoltre bisognerebbe essere in linea con la stagione di riferimento. Borse e scarpe estive sono adatte a giornate calde, accessori più pesanti vanno tirati fuori dall’armadio nei mesi freddi. Se hai un’occasione formale ed elegante, calzature e borse sportive e da viaggio, sempre per fare un esempio, sono poco opportune.