11 mag 2022

Opera, rock e ovazione all’Ucraina È la prima grande notte Eurovision

Ieri su Raiuno il debutto della manifestazione kolossal in diretta da Torino

andrea spinelli
Magazine

di Andrea Spinelli Veni, Vidi, (Euro)Vici. Nell’interpretazione grafica dell’Eurovision Song Contest il bronzeo Giulio Cesare che a Torino veglia impettito il viavai di Porta Palatina svelava ieri sera dallo schermo lo stato d’animo con cui nel ventre in tumulto del PalaOlimpico ha preso il via in diretta su Raiuno la carica dei quaranta Paesi in gara. Tutti in cerca di una via per il tetto d’Europa che, insegnano i Maneskin, può non fermarsi più e portare molto, molto, lontano. Orfana della Russia, esclusa dalla competizione ventiquattro ore dopo l’inizio dell’”operazione speciale” contro l’Ucraina, la prima semifinale ha laureato – su 17 nazioni in gara – i primi dieci finalisti che domani sera si andranno ad aggiungere agli altri dieci superstiti della seconda selezione (18 Paesi, tra cui San Marino con il suo Achille Lauro) formando il blocco che sabato affronterà i “big five”, tra cui l’Italia di Mahmood e Blanco, ammessi di diritto alla sfida decisiva. Ieri sera apertura tra rock e opera con una Nessun dorma accennata all’arpa laser e fuochi d’artificio, poi il volo del drone “Leo” alla ricerca di borghi, monumenti e paesaggi peninsulari da scoprire assieme ai protagonisti della serata. In generale meno lampi trash, e più attenzione alle performance, con personaggi comunque in bilico tra hit parade e “Cage aux folles” come l’albanese Ronela Hajati di Sekret, con la lunga chioma roteata come una spada, i coloratissimi lettoni Citi Zēni con l’eco-tormentone dall’anima soul Eat your salad, mangia la tua insalata, e ancora i bulgari dell’Intelligent Music Project con un frontman, il rocker cileno Ronnie Romero, barba e capelli lunghi alla Dave Grohl e alla Chris Cornell. Due grandi mani in bianco e nero protese dallo schermo verso il palco segnano l’esecuzione della ninna nanna rap degli ucraini Kalush Orchestra – dati dai bookmaker per favoriti ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?