Sarà Michele Mariotti, nato a Pesaro 42 anni fa, il nuovo direttore musicale dell’Opera di Roma. Lo ha annunciato il sovrintendente Carlo Fuortes, sottolineando che "il maestro Mariotti è senz’altro il direttore d’orchestra italiano di maggior talento della sua generazione. Il suo curriculum, nazionale e internazionale, ne è una prova evidente". L’incarico, che inizierà il 1° novembre 2022, prevede una durata di quattro anni e la direzione di almeno tre titoli d’opera per ogni stagione. Il maestro Daniele Gatti, attuale direttore musicale, terminerà il suo impegno con il Teatro il 31 dicembre 2021 alla scadenza del suo contratto.