Una scena del film – Foto: Heyday Films/Sony Pictures Entertainment/Visiona Romantica
Una scena del film – Foto: Heyday Films/Sony Pictures Entertainment/Visiona Romantica
'Once Upon a Time in Hollywood' è uno dei film più attesi della stagione, soprattutto perché a scriverlo e dirigerlo è Quentin Tarantino, vale a dire una delle stelle più luminose del cinema contemporaneo, autore di titoli come 'Pulp Fiction', 'Le iene', 'Kill Bill' e 'The Hateful Eight'. Ora il primo trailer ufficiale ci consente di dare un'occhiata al suo cast stellare in azione: stiamo parlando di attori e attrici del calibro di Brad Pitt, Leonardo DiCaprio, Margot Robbie, ma anche di Al Pacino, Kurt Russell, Dakota Fanning e chi più ne ha più ne metta.

ONCE UPON A TIME IN HOLLYWOOD, IL FILM DI QUENTIN TARANTINO

La storia è quella di un attore (Leonardo DiCaprio) e del suo amico e controfigura (Brad Pitt) che, dopo una carriera nella televisione statunitense, cercano di agguantare una seconda giovinezza nel mondo del cinema.

Siamo nella Los Angeles del 1969 e sullo sfondo delle produzioni cinematografiche si aggira lo spettro dell'imminente morte di Sharon Tate (Margot Robbie), la moglie di Roman Polanski che venne uccisa dai seguaci di Charles Manson (Damon Herriman).

Se e come le vicende dell'attore e della sua controfigura si intrecceranno con gli omicidi di Manson resta un mistero. L'unica cosa che sappiamo è che il personaggio di Leonardo DiCaprio è vicino di casa di Sharon Tate.

IL TRAILER IN LINGUA INGLESE


LO SCANDALO DI HARVEY WEINSTEIN
Sin dall'inizio della sua carriera, Quentin Tarantino ha trovato in Harvey Weinstein il distributore dei suoi film. Lo scandalo sessuale che ha travolto il produttore a fine del 2017 ha però spinto il cineasta a tagliare i ponti con lui e a cercare nuovi partner per portare il film in giro per il mondo. Alla fine, la scelta è caduta su Sony Pictures.

QUANDO POTREMO VEDERE IL FILM?
Se tutto va come previsto (mancano ancora gli ultimi dettagli) 'Once Upon a Time in Hollywood' debutterà nel corso del Festival di Cannes 2019, cioè nel mese di maggio. L'uscita nelle sale cinematografiche internazionali è invece prevista a cavallo tra la fine di luglio e l'inizio di agosto: un periodo poco fortunato, per i cinema italiani, motivo per il quale il film arriverà da noi soltanto a metà di settembre.

Leggi anche:
- Natalie Portman astronauta in crisi in 'Lucy in the Sky'
- Netflix, serie tv interattiva: il destino di Bear Grylls nelle mani del pubblico
- Stranger Things 3, ecco il trailer ufficiale