Una ricostruzione immaginaria del sommergibile del capitano Nemo
Una ricostruzione immaginaria del sommergibile del capitano Nemo

Pubblicato nel 1871, il romanzo 'Ventimila leghe sotto i mari' ha conosciuto enorme successo, è stato adattato più volte per il cinema e la televisione e ora è pronto e ispirate una nuova serie tv: si intitola 'Nautilus' e uscirà prossimamente in streaming su Disney+.
 

Ventimila leghe sotto i mari

Scritto dal francese Jules Verne, 'Ventimila leghe sotto i mari' comparve inizialmente in forma serializzata, dal marzo del 1869 al giugno del 1870, e in un secondo momento fu raccolto in un unico volume il 16 novembre 1871. In quell'occasione fu corredato da 111 disegni di Alphonse de Neuville ed Édouard Riou. In estrema sintesi, la trama del libro è ambientata subito dopo la guerra di secessione americana (1861-1865), quando viene organizzata una spedizione scientifica per uccidere un misterioso mostro marino che attacca e distrugge le navi che incontra lungo il suo percorso. I tre membri principali della missione scoprono che in realtà il mostro è un sommergibile tecnologicamente avanzato, battezzato Nautilus e comandato dal misterioso capitano Nemo: in compagnia di quest'ultimo, i tre uomini hanno l'occasione di lanciarsi in mirabili avventure in giro per il mondo, giungendo anche a visitare i resti sprofondati del continente di Atlantide.
 

La serie tv di Disney+

La serie tv parte dal romanzo di Jules Verne per raccontare le origini del capitano Nemo e del suo sottomarino Nautilus. Secondo il comunicato stampa ufficiale di Walt Disney Company, la serie tv racconterà di "un principe indiano derubato del suo diritto di nascita e della sua famiglia, prigioniero della Compagnia delle Indie Orientali, un uomo deciso a vendicarsi di coloro che gli hanno portato via tutto. Ma una volta che Nemo salpa con il suo equipaggio improvvisato a bordo del maestoso Nautilus, non solo combatte contro il suo nemico, ma scopre anche un magico mondo sottomarino, impara a prendere il suo posto come capo dell'equipaggio e vive un'avventura indimenticabile sotto il mare".

'Nautilus' è prodotto dalle britanniche Moonriver tv e Seven Stories, e sarà composto da 10 episodi di 50 minuti l'uno. Lo sceneggiatore, showrunner e produttore esecutivo è James Dormer, autore in precedenza del film 'Outcast - L'ultimo templare' (con Nicolas Cage) e delle serie tv 'Beowulf: Return to the Shieldlands' e 'Strike Back'. Le riprese sono previste per l'inizio del 2022.