Topolino compie 90 anni ed è sempre più di moda. Qui un'idea Gucci
Topolino compie 90 anni ed è sempre più di moda. Qui un'idea Gucci

Milano, 26 ottobre 2018 - Il Topo più iconico del mondo compie 90 anni e anche la moda lo festeggia con limited edition e speciali capsule. Per il compleanno che cade in questo 2018 Topolino diventa una star del fashion oltre a continuare a essere il re dei fumetti, intramontabile e impermeabile ai cambiamenti, sempre romantico, eroico, divertente. Ed ecco che diventa anche disegno oltre che sulle strisce su abiti e perfino sui frigoriferi, visto l'allegro frigorifero lanciato in questi giorni da Smeg.

La più grande sorpresa della tendenza "topastra" è venuta a Parigi alla sfilata kolossal per attesa e risultati stilistici di Gucci per l'estate 2019, la sera del 23 settembre a Le Palace. Alessandro Michele ha strabiliato i suoi ospiti con borse a tema Topolino per lei e per lui, davvero un colpo di genio. 

Ma il topo dei sogni creato da Walt Disney la fa da mattatore anche su altre passerelle, vedi l'ultima trovata di Jeremy Scott a New York per il defilè supermondano di H&M per Moschino di due giorni fa. Ma è da Ovs che si sono concentrati in particolare sul fidanzato storicissimo e fedelissimo di Topolina con una capsule molto gioiosa.

Protagoniste le idee e le trovate ironiche di quattro designer:  Arthur Arbesser con l’omonimo brand, Diego Marquez e Mirko Fontana di Au Jour Le Jour, Maria Sole Cecchi di Les Petits Joueurs e Vivetta Ponti del brand Vivetta, tutti già selezionati da Vogue Talents, property di Vogue Italia dedicata al talento e alla creatività.

I quattro stilisti  hanno interpretato in chiave contemporanea e innovativa l’iconografia del celebre personaggio nato dalla matita del grande Walt Disney.

Per le sue creazioni Vivetta ha preso ispirazione dai tratti più iconici: grandi orecchie ornano il cappuccio del piumino con stampa all over, mentre l’inconfondibile faccia compare ricamata su minigonna e tshirt, per la stilista infatti “Topolino è un simbolo senza tempo di gioia e creatività”.

Stampe iper colorate su forme semplici, quasi rigorose, sono il marchio distintivo di Arthur Arbesser. “Topolino viene celebrato con dei palloncini persi in dei vortici, oppure con grandi pois che diventano spirali, sino ad arrivare alla sua iconica sagoma in una griglia geometrica” dice lo stilista, che riporta i motivi su bomber, tshirt in jersey di cotone, felpe in neoprene e gonne plissettate.

Punta sull’inaspettato Au Jour Le Jour, che trasforma la sagoma di Mickey Mouse in un nuovo pattern animalier “una grafica evergreen vicina a noi, che qui assume un’immagine totalmente nuova” affermano Diego e Mirko, che propongono una selezione di capi ed accessori anni 90 come bomber hoodie in eco-pelliccia, abito in felpa, jeans mom fit e borsa-marsupio in vernice.

“Le prime tavole di Topolino, quelle dal tratto e colori più vintage, sono per me le più affascinanti” racconta Maria Sole Cecchi, ideatrice del marchio Les Petits Joueurs, che raffigura con borchie e strass i soggetti di Topolino e Minnie su zainetto, pochette e portachiavi, dandogli l’effetto pixelato tipico del brand.

La capsule è ora  in vendita in una selezione di store OVS e on-line su ovs.it.

Anche Atelier  Swarovski non è da meno ed ecco una linea di bijoux dedicati all'ineffabile Topolino: orecchini, anelli, collier, spille tutti all'insegna delle grandi orecchie colorate e ricoperte di luccicanti cristalli.