Be Blumarine
Be Blumarine

Milano, 11 gennaio 2019 - E' sempre bello vedere sbocciare un nuovo brand nella moda, stavolta al femminile, proprio nel primo giorno di Milano Moda Uomo. Ed emozionante perchè si immaginano già le clienti del futuro, in specie le giovanissime. A loro è dedicato il nuovo progetto Be Blumarine, presentato in un ristorante alla moda, Penelope a casa, da Anna Molinari, presidente e fondatrice di Blumarine, e dal figlio Gianguido Tarabini amministratore unico di Blufin, azienda che ha sede da sempre a Carpi. 

Be Blumarine

Una collezione sognante e romantica, "che mi è piaciuta subito" dice Anna Molinari che col figlio ha coinvolto e ingaggiato due stilisti di assoluto giovane primato come Mirko Fontana e Diego Marquez, che nel 2010 hanno lanciato il loro brand Au Jour Le Jour. 

Gianguido Tarabini e i designers Mirko Fontana e Diego Marquez

"Ci siamo subito trovati bene a lavorare insieme - dicono Mirko e Diego davanti alla collezione Be Blumarine tra abitini trionfo di fiori delicati, pellicce ecologiche in maculati rosa fuxia, maglieria ricamata di strass - e da sempre siamo ammiratori dello stile e della creatività della signora Anna Molinari".

Anche Gianguido Tarabini dal 2006 amministratore unico dopo la scomparsa del padre Gianpaolo Tarabini, è soddisfatto della linea e del cambio del nome da Blugirl a Be Blumarine. "E' un marchio più forte da subito, nel nome che rappresenta subito la linea ammiraglia - dice l'ad - ed era necessario cambiare per conquistare sempre nuovi mercati all'estero". I modelli svelati per l'inverno 2020 saranno in vendita da maggio prossimo.