Tom Cruise (59 anni) con gli agenti della stazione di Birmingham New Street
Tom Cruise (59 anni) con gli agenti della stazione di Birmingham New Street

Un’amara sorpresa al rientro dal set per Tom Cruise. Mentre era impegnato sul set di Mission Impossible 7, i ladri hanno rubato la sua Bmw X7 del valore di 100mila sterline (116mila euro).

Un furto organizzato nei minimi dettagli, che ha penalizzato notevolmente la star hollywoodiana: nel bagagliaio l’automobile c’erano infatti bagagli e borsoni carichi di oggetti personali di notevole valore.

Come riporta il tabloid britannico The Sun, l’attore, a Birmingham per girare alcune scene del settimo capitolo della serie, si era trasferito in una villa nel Kent, ma aveva lasciato la sua vettura, la Bmw X7 del valore di 116mila euro appunto, nel parcheggio di un albergo di lusso in centro. Un’area sorvegliata da custodi, che però sono stati letteralmente beffati dai ladri che hanno rubato con astuzia il bolide dell’ex Top Gun.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi sono riusciti a fuggire a bordo della super car clonandone il telecomando di accensione. Ladri tacnologici, in quanto per farlo hanno dovuto intercettare il segnale di sblocco della vettura grazie a un dispositivo wireless, riuscendo a metterla in moto con facilità. Uno stratagemma che ha concesso loro di non destare sospetti nel parcheggio custodito dell’albergo e di fuggire a bordo del bolide nel giro di pochi minuti. Una mission... possible.