Facchinetti, Mirigliani, Leotta e Alice Arlanch, Miss Italia 2017 (LaPresse)
Facchinetti, Mirigliani, Leotta e Alice Arlanch, Miss Italia 2017 (LaPresse)

Roma, 17 settembre 2018 - In principio erano 15mila candidate, oggi sono 33 finaliste. E' in programma stasera l'atto conclusivo di Miss Italia 2018, il concorso di bellezza che incoronerà la più bella del Belpaese, tra 33 ragazze che hanno superato i precedenti step di selezione. Eleganza, grandi coreografie, ospiti musicali internazionali come gli Ofenbach, un modo nuovo di presentare le concorrenti, prove e confronti con la giuria che mettono in risalto il carattere delle ragazze: sono questi gli ingredienti dello show che andrà in onda in diretta tv su La7 dalle 21.15 (live streaming su www.la7.it). A fare gli onori di casa il già collaudato Francesco Facchinetti (questa è la sua terza conduzione), accompagnato per la prima volta da Diletta Leotta, volto del calcio Sky, prestato per l'occasione all'intrattenimento mainstream.  

LE CONCORRENTI - Le regioni più rappresentate sono il Trentino Alto Adige, l'Emilia Romagna e le Marche con 4 concorrenti ciascuna. A seguire il Lazio con 3 miss, la Lombardia, la Toscana, la Puglia e la Calabria con due. Tutte le altre regioni hanno una sola concorrente in gara. Il Molise nessuna. Dieci sono prossime al diploma, le altre sono tutte diplomate. Dieci studiano all'università, 3 di loro sono laureande, 2 sono già laureate. Quasi tutte vivono in famiglia, fatta eccezione per alcune che studiano in un'altra città. Molte affiancano il lavoro allo studio, sognano una famiglia e dei figli; una è gia mamma, la numero 32, Deborah Agnone, Miss Cinema Sardegna. Una ragazza è italo-cubana, la numero 1, Nicole Nietzsch, una ha padre tedesco ed è nata a Monaco di Baviera, la numero 25, Sophia Agnese Krause, figlia di un consigliere delle Nazioni Unite. Nicole Ceretta, Miss Roma, ha genitori italiani ma la mamma è nata a Johannesburg, in Sud Africa. C'è poi Chiara Bordi, la ragazza con una protesi alla gamba, che nei giorni scorsi è stata peraltro vittima di attacchi via social. Tre ragazze, le più grandi, hanno 26 anni, 10 miss hanno 18 anni e contribuiscono ad abbassare la media a poco più di 20 anni (la media matematica esatta è 20,36). 

LA GIURIA - Capitanata dai presidente Massimo Lopez e Tullio Solenghi, la giuria è composta da Maria Grazia Cucinotta, Pupo, Alessandro Borghese, Andrea Scanzi e Filippo Magnini.

IL MECCANISMO DI VOTO - Sei le fasi delle eliminazioni che ridurranno il numero delle miss da 33 a 15, poi a dieci, a cinque a tre, a due e infine al nome di Miss Italia. Durante la scelta delle cinque candidate in gara per il titolo, la giuria artistica e il pubblico non voteranno insieme: voteranno soltanto i giurati, che esprimeranno palesemente le loro preferenze. Il Televoto: da telefono fisso il numero è 89.41.00 - via SMS 47.70.471

LO SHOW - Oltre alla bellezza, protagonista sarà la musica, con il duo deep house e dance pop francese Ofenbach (i dj César de Rummel e Dorian Lo), sul palco con un medley dei successi 'Be Mine' e 'Katchi' e il brano 'Paradise', che sarà presentato - insieme al cantante svedese benjamin Ingrosso - in anteprima mondiale. Poi Fred De Palma e Ana Mena sulle note della loro hit 'D'estate non vale' e Elodie, che canterà insieme a Michele Bravi e Guè Pequeno 'Nero Bali', l'altro tormentone estivo premiato con il disco d'oro. 

Nell'attesa sfogliamo le foto dell'incoronazione di Alice Rachele Arlanch, Miss Italia ancora in carica.

MISS ITALIA_25242644_020107