Miss Germania Leonie von Hase (Foto Instagram)
Miss Germania Leonie von Hase (Foto Instagram)

Berlino, 17 febbraio 2020 - "Non sei troppo vecchia e non è mai troppo tardi". C'è scritto così sul profilo Instagram di Leonie von Hase, già miss Schleswig-Holstein, eletta Miss Germania 2020 a 35 anni da una giuria di sole donne. Effettivamente Leonie non è né troppo vecchia né è troppo tardi per essere incoronata reginetta, ma la notizia ha fatto clamore perché la neo miss Germania era la concorrente più 'matura' e ha strappato lo scettro alle più giovani: la seconda classificata, miss Baviera, ha 22 anni, e la terza, miss Amburgo, 23. 

Leonie è anche la prima vincitrice in Germania mamma e di lavoro fa l'imprenditrice digitale. "Del titolo me ne farò poco - ha infatti ammesso - Ma ho partecipato perché mi piaceva questo nuovo corso". E in effetti il concorso ha subito una profonda trasformazione, liberandosi dai cliché considerati retrogradi persino dal nazismo, che lo aveva addirittura abolito.

Quest'anno il regolamento era tutto nuovo. Prima di tutto: una giuria di sole donne "scelte dal mondo delle professioni e dello sport". Secondo punto: niente sfilata in bikini ma in abiti scelti dalle partecipanti. Terzo punto: le candidate giudicate esclusivamente per la loro personalità. L'organizzatore Max Klemmer ha anche ammesso la possibilità che in futuro possano partecipare anche uomini, se dimostreranno di avere la "giusta mentalità".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Sun’s out, buns out! (Stretch marks, scars, cellulite and all the good things included). 🍑🌞🐡

Un post condiviso da Leonie von Hase (@leonievonhase) in data:

E così Leonie, che nel suo profilo Instagram posta foto in bikini senza vergognarsi di mostrare cellulite, cicatrici e smagliature, rappresenta - come dice lei stessa - "una femminilità più inclusiva". Che un concorso di bellezza possa essere anche femminista? Perché no. E auguri a Leonie, che ci siamo dimenticati di dire, è anche bellissima.