Migranti sulla nave da crociera “Unwated“: gli ostaggi del mare

Un'enorme nave da crociera diventa teatro di scontro tra migranti e passeggeri. Unwanted - Ostaggi del mare, la nuova serie Sky Original, racconta la storia. Con Marco Bocci. In esclusiva su Sky e su Now.

Migranti sulla nave da crociera “Unwated“: gli ostaggi del mare
Migranti sulla nave da crociera “Unwated“: gli ostaggi del mare

La Orizzonte è una gigantesca nave da crociera. Quando, nella prima sera dalla partenza, vengono tratti in salvo 28 migranti, tra i quali una bimba di pochi mesi, dall’affondamento della nave di fortuna su cui viaggiavano, tutti gli equilibri cambiano. Accogliere a bordo quelle persone in fuga da miseria, fame e guerre è un bagno di realtà di cui molti dei passeggeri avrebbero fatto a meno, soprattutto quando i migranti stessi decidono di dirottare la Orizzonte, trasformandola in teatro di scontro dove si intrecceranno tutti i conflitti che albergano nella nostra società. È Unwanted - Ostaggi del mare, la nuova serie Sky Original in esclusiva su Sky e in streaming solo su Now da oggi, la serie di 8 episodi con un cast internazionale capitanato da Marco Bocci (foto), è liberamente tratta da Bilal (La nave di Teseo), il libro inchiesta del giornalista sotto copertura Fabrizio Gatti sul suo viaggio in Sahara, tra i migranti e coloro che lucrano sulla loro disperazione.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro