Mietta con il suo 'maestro' Maykel Fonts (Ansa)
Mietta con il suo 'maestro' Maykel Fonts (Ansa)

Roma, 25 ottobre 2021 - E' polemica sul caso Mietta, positiva al Covid e costretta ad abbandonare momentaneamente 'Ballando con le Stelle'. L'artista oggi ha rotto il silenzio spiegando di non aver ancora fatto il vaccino per problemi di salute. "Io non sono contraria al vaccino, ma non l'ho ancora effettuato per motivi di salute che riguardano esclusivamente me. Quando ci saranno le condizioni non avrò problemi a farlo, ma al momento non posso". 

La cantante insiste nel difendere il suo diritto a tacere la sua condizione di non vaccinata dopo la domanda postale da Selvaggia Lucarelli, membro della giuria del dance show. "Trovo verognoso dovermi giustificare ed essere costretta a mettere in piazza una situazione così privata per la quale non mi ero ancora confrontata con chi intendevo confrontarmi". Per questo motivo, spiega ancora Mietta, "sono rimasta spiazzata, non volevo condividere il mio privato in diretta".

"In queste settimane ho lavorato regolarmente effettuando una serie di tamponi che mi hanno garantito il rilascio del green pass, unica vera discriminante per poter lavorare. La legge prevede obbligo di green pass e non di vaccinazione", sottolinea la cantante aggiungendo di nonj vedere l'ora di "tornare in pista per tornare a divertirmi col mio amico Maykel Fonts". "Resta inteso che agiro' in ogni sede a tutela della mia privacy e della mia dignità e che mi aspetto delle scuse da chi mi ha messo inopinatamente alla gogna".

Burioni: "Quali sono i motivi di salute?

"In nome della privacy la domanda non si può fare, ma mi farebbe molto piacere sapere quale 'motivo di salute' impedisce a Mietta di vaccinarsi, visto che la controindicazione esiste sostanzialmente per quelli con meno di 12 anni e per chi ha recentemente ricevuto un trapianto": è la domanda posta in un tweet dal virologo Roberto Burioni.

Sileri: "Ma il tampone non basta"

"E' giusto rispettare la privacy della cantante, ma purtroppo, come abbiamo visto, può succedere di essere positivi nonostante il tampone -  dice invece il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, intervenendo a Radio24 -. Vaccinata è meglio che tamponata". E sui controlli effettuati dal programma e dalla Rai, aggiunge: "Io non credo che in Rai ci sia stata carenza sui controlli".

Memo Remigi in quarantena

Intanto anche Memo Remigi è in quarantena. L'annuncio è arrivato dallo studio televisivo di Serena Bortone, dove il musicista, cantante e concorrente di 'Ballando con le Stelle' non si è presentato questo pomeriggio. "Memo Remigi non è qui - ha annunciato la Bortone -,Si è sottoposto a tampone e non è risultato positivo. Sta benissimo, ma come sappiamo il Covid continua a girare. È rientrato in un tracciamento, giustamente è stato quarantenato. Ma precisiamo, non è il tracciamento di Mietta". Remigi è comunque intervenuto da casa in trasmissione.