Nella serie tv di Netflix 'Waffles+Mochi' c'è anche Michelle Obama
Nella serie tv di Netflix 'Waffles+Mochi' c'è anche Michelle Obama

Roma, 15 marzo 2021 - Insegnare ai bambini a mangiare in maniera sana e apprezzando le culture culinarie di tutto il mondo: è l'obiettivo della serie TV educational 'Waffles + Mochi', che esce in streaming su Netflix martedì 16 marzo ed è presentata dalla ex first lady Michelle Obama. Fra i numerosi ospiti famosi c'è anche lo chef superstar italiano Massimo Bottura.

Waffles + Mochi, tutto sulla serie tv

I protagonisti sono due pupazzi di pezza che aspirano a diventare cuochi provetti e a imparare ricette gustose fatte con ingredienti salutari: girano il mondo per esplorare varie culture culinarie e per esempio li troviamo in Italia, Giappone, Perù, Corea del Sud e naturalmente in alcune città degli Stati Uniti. Nei loro viaggi incontrano un sacco di personaggi famosi, come gli attori Jack Black ('School of Rock'), Gaten Matarazzo ('Stranger Things'), Common ('Wanted'), Rashida Jones ('Park and Recreation), Mandy Moore ('This Is Us'), la cantante e musicista Sia e il già citato Massimo Bottura, patron di uno dei migliori ristoranti al mondo, l'Osteria francescana di Modena.

'Waffles + Mochi' è una produzione targata Higher Ground Productions, fondata da Barack e Michelle Obama nel 2018. La serie educational mescola animazioni, canzoni, personaggi in carne e ossa e, appunto, pupazzi di pezza: il tutto armonizzato all'insegna di un mondo colorato e positivo.

Il trailer doppiato in italiano

Le recensioni e come guardare la serie TV

La critica che ha potuto guardare in anteprima 'Waffles + Mochi' ne ha parlato bene e ha lodato l'intento educativo sul fronte del cibo. Ha anche sottolineato che, sebbene il target principale sia quello dei bambini, gli adulti possono comunque divertirsi e trovare spunti golosi per sperimentare in cucina.
La prima stagione è composta da dieci episodi, che Netflix giudica adatti a spettatori di tutte le età. Per vederli basta attendere il 16 marzo, giorno dell'inserimento all'interno del catalogo dei contenuti in streaming.

Leggi anche:
- Avatar supera gli Avengers e torna in vetta ai guadagni mondiali
- Nomadland, la sceneggiatura di Chloé Zhao favorita agli Oscar?
- 'Quello che tu non vedi': il film romantico di Amazon Prime Video