Domenica 21 Luglio 2024

Michael J.Fox ritorna al futuro. E suona sul palco con i Coldplay

L'attore Michael J. Fox ha suonato la chitarra con i Coldplay a Glastonbury, nonostante la sua lotta contro il morbo di Parkinson. La band ha annunciato il loro decimo album e una tournée mondiale.

Michael J.Fox ritorna al futuro. E suona sul palco con i Coldplay

Michael J.Fox ritorna al futuro. E suona sul palco con i Coldplay

Michael J. Fox ospite a sorpresa sabato sera sul palco del festival di Glanstonbury: l’attore 63enne ha suonato la chitarra durante l’esibizione dei Coldplay sulle note di Humankind. "Con il suo riff di Chuck Berry e il modo in cui ha preso a pugni Biff: signore e signori, per favore date il benvenuto a Michael J. Fox", ha annunciato il frontman della band Chris Martin, 47 anni, mentre il divo della cinetrilogia di Robert Zemeckis Ritorno al futuro (1985, ’89 e ’90) saliva sul palco. Fox, che combatte con il morbo di Parkinson dal 1991, ha suonato su una sedia a rotelle durante lo spettacolo.

"Il motivo principale per cui siamo una band è proprio Ritorno al futuro", ha sottolineato Martin dopo la performance. "Quindi grazie a Michael, il nostro eroe". I Coldplay sono una leggenda di Glastonbury: la rock band ha fatto la sua prima apparizione al festival nel 1999 e ci è tornata come headliner nel 2002 (sostituendo gli Strokes all’ultimo minuto), nel 2005, 2011 e 2016. Lo show di sabato ha fatto seguito all’annuncio – diffuso la scorsa settimana – che il decimo album della band, Moon Music, uscirà il 4 ottobre. Il primo singolo estratto dal disco, Feels Like I’m Falling in Love, è uscito venerdì.

La tournée dei Coldplay toccherà lo Stadio Olimpico di Roma il 12, 13, 15 e 16 luglio e si concluderà a novembre in Nuova Zelanda.