Michael B. Jordan (Ansa)
Michael B. Jordan (Ansa)

Roma, 18 novembre 2020 - Michael B. Jordan è l’uomo più sexy del mondo, secondo ‘People’. Il popolare magazine americano ha incoronato l’attore 35enne come ‘Sexiest Man Alive 2020’. “È una bella sensazione. Tutti ci scherzavano sempre: ‘Mike, non ci arriverai mai’. Invece è bello far parte del club” commenta l’attore nato in California il 9 febbraio 1987. L’attore afroamericano è il quinto, nella storia del magazine, a ottenere il riconoscimento che l’anno passato andò a John Legend. “Le donne della mia famiglia sono decisamente orgogliose di questo titolo”, dice Jordan, che il ‘Time’ annovera tra le cento persone più influenti del mondo. 

Dopo vari ruoli in diverse serie tv, Jordan nel 2013 si fa conoscere al grande pubblico grazie al ruolo di Oscar Grant in ‘Prossima fermata Fruitvale Station’ diretto da Ryan Coogler. La sua performance ottiene il plauso della critica tanto che il ‘The Hollywood Reporter’ lo paragona al “giovane Denzel Washington”. Da lì Jordan non si è più fermato. Con il suo fisico scolpito si è calato nei panni del figlio del mitico Apollo Creed nel sequel di Rocky ‘Nato per combattere’. La sua muscolosa figura ha conquistato anche la Marvel per la quale ha recitato in ‘Black Panther’, nei panni di Erik Killmonger, l’antagonista del compianto Chadwick Boseman.

Ma l’attore oltre al corpo statuario ci tiene a mostrare anche un altro aspetto di sé, più profondo e impegnato: in più occasioni è stato attivamente coinvolto nel movimento ‘Black Lives Matter’, e anche durante l’ultima campagna elettorale americana si è spesso esposto per ribadire l’importanza del voto.

Jordan non è soltanto il più sexy, è anche uno dei single più desiderati di Hollywood. “Vorrei qualcuno che mi aiuti a crescere. Ho una lista di valori, ecco perché sono ancora single” racconta a ‘People’ che gli dedica la copertina. Secondo l’attore potrà rubargli il cuore una donna con senso dell'umorismo e comprensiva. “Avere una famiglia è importante” aggiunge Jordan che intanto continua a vivere con i suoi genitori a Los Angeles.