20 gen 2022

Metti una sera a cena a casa Latella "Il mio nuovo talk show a tavola"

Parte stasera su Sky Tg 24 il nuovo programma: gli ospiti mangiano e discutono

Maria Latella debutta stasera
Maria Latella debutta stasera
Maria Latella debutta stasera

Indovina chi viene a cena. Debutta stasera su Sky Tg24 alle 21 il nuovo programma A cena da Maria Latella. Immaginiamo che non sarà l’ennesima trasmissione di cucina... "È il primo dinner talk dedicato alla politica, all’economia, all’attualità. Vogliamo rafforzare il piacere della conversazione che in questi due anni di pandemia abbiamo perso. Di solito nei talk politici e di attualità si cerca un ritmo secco, con domande veloci. Qui l’obiettivo è diverso, vogliamo ritrovare il piacere della conversazione a tavola". La prima puntata è dedicata all’elezione del Presidente. Chi sono i commensali? "Carlo Calenda, di cui pochi sapevano che il nonno era stato consigliere diplomatico del presidente Sandro Pertini. Lo scrittore Giancarlo De Cataldo che, come magistrato, giurò nelle mani di Pertini. Giancarlo Leone, figlio del presidente Leone, che visse per sei anni e mezzo al Quirinale. Infine Roberta Pinotti che sette anni fa fu indicata come possibile candidata alla Presidenza, perché le donne vengono sempre evocate e mai votate. Nelle successive puntate – altre cinque – ci occuperemo di istruzione, e del rapporto tra uomini e donne". Si mangia sul serio, durante la trasmissione? "Certo. Non avremo chef stellati, lo dico subito. A cucinare sono gli allievi dell’Istituto alberghiero Vespucci di Roma. Devo dire che gli ospiti hanno molto gradito. I fusilli al ragù di tonno erano fantastici, così come la ‘scomposta’". Il menù chi lo decide? "Io, con una prevalenza di pesce perché mi piace molto. Sempre che vada bene a tutti". Servite anche il vino? "Come si fa a cenare senza vino? In maniera controllata..." Chi ha gradito più di tutti? Mi faccia indovinare: Calenda. (ride) "L’ha ammesso lui stesso. Siamo riusciti a recuperare quel piacere che il Covid aveva cancellato. Purtroppo ricordo ancora la triste consuetudine degli aperitivi su whatsapp". Lei è brava a cucinare? "Non troppo. Il piatto che mi riesce meglio ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?