Meghan Markle alla presentazione della capsule collection (Ansa)
Meghan Markle alla presentazione della capsule collection (Ansa)

Londra, 12 settembre 2019 - Meghan Markle ha presentato oggi, a Londra, alla vigilia del via degli eventi della London Fashion Week, la sua capsule collection inscritta in un'iniziativa a sostegno delle donne disoccupate.

false

La duchessa, in collaborazione con l'amica designer Misha Nonoo, ha creato la collezione Smart Set: capi d'abbigliamento da lavoro (o da colloquio di lavoro) disegnati ad hoc per aiutare le attiviste di Smart Works, un'ong patrocinata dall'ex attrice americana, oggi moglie del principe Harry, che aiuta le donne britanniche in cerca di occupazione. Per ogni abito venduto, un secondo sarà donato all'associazione e potrà essere indossato dalle sue assistite. "È un'iniziativa meravigliosa", ha commentato al fianco di Meghan la numero uno di Smart Works, Kate Stephens, che trasmetterà "sostegno e fiducia" alle donne in difficoltà; "qualcosa di incredibilmente generoso, ma anche esaltante".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Meghan hugging Juliet Hughes-Hallett, chair and co-founder of @SmartWorksHQ! 🥰

Un post condiviso da Meghan Markle (@hrhofsussex) in data:

La presentazione ha avuto luogo nel flagship shore di John Lewis, una delle catene di grande distribuzione coinvolte come partner commerciali. "Questo - ha spiegato Meghan fornendo la chiave di lettura della scelta della vecchia giacca sfoggiata per la circostanza - è il blazer che indossai nel mio primo colloquio lavorativo, quando ottenni il lavoro dei miei sogni. Non ne ho più bisogno poiché ora sono dove voglio essere", ha aggiunto rivendicando la sua nuova vita in casa Windsor, e forse anche l'interpretazione autonoma che sembra volerne dare. "Ma se potrò condividerla e farla diventare parte del successo di un'altra donna - ha concluso mettendola a disposizione dell'ong - ne sarò felice. Sarà un modo per fare comunità".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

“As women it is 100% our responsibility, I think, to support + uplift each other” -The Duchess of Sussex

Un post condiviso da Meghan Markle (@hrhofsussex) in data:

Dalla nascita di Archie il 6 maggio, Meghan si è dedicata quasi esclusivamente al figlio, comparendo in pubblico solo per una partita di polo del marito e per seguire le finali di tennis di Wimbledon e degli US Open a New York. La duchessa ha parlato alla folla al grande magazzino John Lewis a Oxford Street, ringraziando le persone accorse per vederla. Un dettaglio che non è passato inosservato sono gli orecchini che la Markle indossava, appartenuti alla madre del marito, Lady Diana. 

false