Meghan Markle
Meghan Markle
Gli esperti di scommesse sostengono che se Meghan Markle partorirà una bambina, allora i genitori la chiameranno come la madre del principe Harry, cioè Diana. Al momento, infatti, le quote dei bookmakers piazzano il nome di Lady D con una quota di 10/1.

IL FIGLIO, O LA FIGLIA, DEL PRINCIPE HARRY E DI MEGHAN MARKLE
Il sesso del nascituro è ancora misterioso, quanto meno per il grande pubblico. È probabile che i duchi del Sussex non siano stati riservati, ma abbiano adottato l'usanza della famiglia reale, comune anche a sposi non di sangue blu, che prevede di lasciarsi sorprendere al momento della nascita, tenendo pronti nomi per entrambe le evenienze.

In ogni caso, mentre si diffondono voci di un parto prematuro, all'ottavo mese di gravidanza invece che a fine aprile come previsto, impazza il toto nomi.

SE SARÀ FEMMINA SI CHIAMERÀ DIANA
I bookmakers danno il nome Diana come favorito, a quota 10/1. Seguono a poca distanza Alice (12/1), Victoria (14/1) e Alexandra (16/1). Stiamo parlando del primo nome: la secondogenita del principe William e di Kate Middleton, cioè la principessa Charlotte, ha Diana come terzo nome (si chiama infatti Charlotte Elizabeth Diana). Nel caso di Harry e Meghan, però, starebbe in prima posizione, con un significato più forte.

SE SARÀ MASCHIO SI CHIAMERÀ ARTHUR
Se a nascere sarà un maschietto, allora il nome più probabile è quello di Arthur, dato 12/1. Seguono a pari merito Edward e James, entrambi a quota 16/1.

In un caso come nell'altro, Diana (o Arthur) occuperà solo il settimo posto nella linea di successione al trono. Ciononostante i media stanno seguendo la gravidanza con enorme interesse, perché la coppia Harry/Megham ha saputo calamitare attenzione e simpatia.

Leggi anche:
- Meghan Markle e il tesoro del principe. Ecco quanto guadagna Harry
- Meghan Markle, "Harry ferito dai consigli di William"
- Il principe William attacca il calcio inglese: "Specula sui giovani"