Una scena del film 'Mean Girls' - Foto: Paramount Pictures
Una scena del film 'Mean Girls' - Foto: Paramount Pictures
L'attrice, produttrice e sceneggiatrice Tina Fey ha deciso di portare su grande schermo il musical di Broadway tratto dal film 'Mean Girls': si tratterà insomma di una nuova versione della pellicola del 2004, con canzoni e balli a contorno della storia di un'adolescente cresciuta in Africa, insieme ai genitori zoologi, che arriva per la prima volta in un liceo statunitense e si scontra con le dinamiche interne agli studenti, tra regine della scuola, reietti e ragazzi di cui innamorarsi.

Mean Girls, il film che diventa musical e che diventa un nuovo film

Il film del 2004 è ricordato per il fatto che nel cast comparivano Lindsay Lohan e Rachel McAdams nella fase ascendente della loro carriera. Era diretto da Mark Waters e scritto da Tina Fey, che vi compariva anche come interprete di una delle insegnanti. Venne recensito positivamente dalla critica e ottenne un'accoglienza trionfale da parte del pubblico: alla fine il box office raggiunse i 129 milioni di dollari incassati nel mondo, a fronte di un budget da 17 milioni.

Il successo propiziò la realizzazione di un sequel, uscito nel 2011 direttamente per il mercato dell'home video, e poi di un musical teatrale che ha debuttò a Broadway nel 2018, con le musiche di Jeff Richmond e i testi delle canzoni firmati da Nell Benjamin. A distanza di un paio d'anni è stato chiaro che gli spettatori avevano nuovamente risposto positivamente e così Tina Fey ha potuto coronare il sogno di riportare su grande schermo la propria creatura.

Ancora mancano dettagli sulle riprese e l'uscita nelle sale, perché siamo nel corso delle prime fasi del progetto. Al momento abbiamo una dichiarazione ufficiale di Tina Fey: "Sono molto contenta di riportare Mean Girls su grande schermo. È stato molto gratificante constatare quanto il film e il musical abbiano significato per le persone. Ho trascorso sedici anni insieme a questi personaggi, sono ormai il mio equivalente dell'universo cinematografico Marvel e li amo profondamente".

Curiosamente, proprio ieri era girata la notizia che il film 'Karate Kid - Per vincere domani' sarà adattato come musical per Broadway: in quel momento abbiamo ipotizzato che l'eventuale successo su palcoscenico avrebbe potuto propiziare l'adattamento cinematografico dello spettacolo teatrale. Un esito che 'Mean Girls' ha subito dimostrato possibile.

Leggi anche:
- Karate Kid, il musical: una storia perfetta per l'oggi
- Captain Marvel 2 in arrivo nel 2022 (ma con una nuova regista)
- Avremo una serie TV d'animazione sulla famiglia reale britannica