Paul McCartney e Rick Rubin in una scena della docuserie
Paul McCartney e Rick Rubin in una scena della docuserie

Coloro che amano i documentari musicali non possono perdere 'McCartney 3, 2, 1', la docuserie che esce in streaming mercoledì 25 agosto su Star, canale della piattaforma Disney+. Al centro della scena ci sono due giganti come il 79enne Paul McCartney, bassista e cantante dei Beatles, e il produttore 58enne Rick Rubin, che fra le altre cose è stato uno dei responsabili dell'ascesa dell'hip hop a fenomeno globale: cofondatore di Def Jam Recordings, ha lavorato con Beastie Boys, LL Cool J, Public Enemy, Geto Boys e Run-DMC.


'McCartney 3, 2, 1', tutto sulla serie documentaria

Il format di 'McCartney 3, 2, 1' è piuttosto semplice: due persone chiacchierano mentre ascoltano spezzoni di brani musicali appartenenti alla carriera di Paul McCartney, raccontando l'esperienza vissuta con i Beatles, quella successiva con la band The Wings e poi l'avventura solista. La differenza, rispetto a documentari dall'impostazione simile, è che stiamo parlando di un musicista e di un produttore che hanno davvero fatto la storia della musica e quindi ci consegnano aneddoti e osservazioni molto interessanti sulla composizione, la creatività, le influenze musicali e le relazioni interpersonali che hanno forgiato una carriera come pochissime altre.

La docuserie 'McCartney 3, 2, 1' è stata diretta dal regista Zachary Heinzerling, candidato all'Oscar grazie al documentario 'Cutie and the Boxer' (2013), che raccontava la storia della relazione amorosa fra il pittore Ushio Shinohara e sua moglie Noriko.

Il trailer sottotitolato in italiano



Le recensioni e come guardare la docuserie TV

In generale 'McCartney 3, 2, 1' è stata accolta in modo entusiasta dalla critica, tanto che la media voto su Metacritic è un notevole 84/100. Va da sé che la straordinaria musica di Paul McCartney ha giocato un ruolo essenziale, per il gradimento complessivo, ma è stato anche molto apprezzato il racconto imbastito dal regista Zachary Heinzerling e da Rick Rubin, che ha fatto emergere l'eccezionalità di McCartney in modo pacato, senza inutili sottolineature o forzature.
La docuserie è composta da sei episodi: il 25 agosto vengono pubblicati tutti insieme all'interno del catalogo di contenuti in streaming Star/Disney+.