11 mar 2022

Matteo Berrettini e Ajla Tomljanović: segnali di un amore al capolinea

Il numero 6 del tennis mondiale toglie il 'follow' alla fidanzata su Instagram. E la tennista australiana elimina le foto con l'azzurro

featured image
Una delle ultime foto della coppia su Instagram

Roma, 11 marzo 2022 - Niente più foto, né storie insieme. Spariti tutti i commenti affettuosi sotto i post di entrambi. Piccoli indizi che bastano per montare il gossip sui social: la relazione tra Matteo Berrettini e Ajla Tomljanovic è al capolinea? I due campioni del tennis internazionale sono legati dal 2019. Da allora, non si sono mai nascosti nè sui profili social di entrambi nè nella vita reale. Ora però un cambio di rotta fa pensare: oltre alle foto rimosse, tra il milione e duecentomila follower del numero 6 al mondo su Instagram non c'è più la Tomljanovic. E lo stesso vale per la tennista australiana di origine croata: anche sul suo profilo non c'è più segno della relazione con l'italiano, cancellate tutte le immagini di coppia e tolto il 'segui'.  

Stando ai social, i gesti sono significativi e sembra quindi che la storia tra i due atleti non vada più a gonfie vele. Ma per il momento nessuna dichiarazione ufficiale. Un silenzio che però, per molti, parla. 

Solo qualche settimana fa - come riportato dal Corriere dello sport – la Tomljanovic aveva speso belle parole nei confronti del proprio fidanzato: “È molto leale, mi sostiene sempre. Mi piace avere un partner dello stesso settore perché viaggiamo nello stesso posto molte volte, ci godiamo più tempo insieme. Spero sempre - aveva confessato la tennista - di vincere lo stesso giorno, quindi non dobbiamo fingere di non essere felici“.

A inizio febbraio, invece, era stato Matteo Berrettini, super ospite della prima serata del Festival di Sanremo, a ironizzare sul rapporto con la fidanzata: "Quando giochiamo, la faccio vincere...Se no si arrabbia", aveva scherzato sul palco dell'Ariston. Da allora, in questo mese e mezzo, cosa sarà cambiato? 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?