Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona è stato uno dei più grandi giocatori di calcio di sempre, forse il più grande di tutti, ma la sua parabola umana ha conosciuto alti e bassi vertiginosi, trasformandolo nel perfetto soggetto di storie di caduta e redenzione. Il 13 e 15 novembre Netflix pubblica in streaming due differenti contenuti, una serie TV e un film (entrambi documentari), che gli appassionati del pallone e del Pibe de oro non possono perdere.

Se ti interessa il gioco del calcio, ecco 6 serie TV in streaming su Netflix e Amazon
 

Maradona in Messico (13 novembre)

Si tratta di una miniserie documentaristica che racconta la penultima grande avventura di Maradona: allenare i Dorados, vale a dire la squadra di calcio di Culiacán, principale città dello stato messicano di Sinaloa e territorio in larga parte controllato da un potente e spietato cartello della droga. Maradona rimarrà a Culiacán per due stagioni, 2018 e 2019, confrontandosi con i demoni della città e con quelli suoi personali.



 

Diego Maradona (15 novembre)

Prodotto da HBO Sports, questo film documentario sfrutta le sue due ore e dieci minuti di durata per raccontare la carriera di Diego Armando Maradona. Il montaggio finale assembla oltre cinquecento ore di immagini, molte delle quali mai viste prima, ed è diretto da un nome piuttosto importante: Asif Kapadia, vincitore dell'Oscar 2016 grazie al documentario su Amy Winehouse (intitolato 'Amy') e già misuratosi con grandi personalità sportive quando realizzo il docufilm sul pilota di Formula 1 Ayrton Senna, uscito nel 2010.