Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Dettaglio del poster - Foto: Netflix

"Ho capito presto che gli uomini ci trattano come puttane, così ho deciso di diventare la regina delle puttane": è la frase pronunciata nel trailer di 'Madame Claude' da Karole Rocher, interprete del ruolo di Fernande Grudet nel film che esce in streamign su Netflix venerdì 2 aprile. Parole che riassumono perfettamente la storia vera di colei che negli anni Sessanta divenne la prostituta più potente di Francia gestendo un giro di centinaia di giovani donne e giovani uomini al servizio di clienti facoltosi, celebri e potenti.
 

Madame Claude, il film

Nella vera storia di Fernande Grudet (1923-2015) è spesso difficile identificare il confine tra realtà e finzione, anche perché lei stessa ha contribuito alla confusione con un'autobiografia parecchio romanzata. Per esempio non è chiaro da dove venissero i suoi genitori né se, come alcuni sostengono, abbia partecipato alla resistenza francese durante l'occupazione nazista. Per certo sappiamo che già nei primi anni Sessanta del XX secolo aveva messo in piedi un colossale giro di prostituzione e che gestiva un esclusivo bordello nel 16° arrondissement di Parigi. Si narra che annoverasse tra i suoi clienti capi di Stato come John F. Kennedy e lo shah di Persia Mohammad Reza Pahlavi, industriali come il nostro Gianni Agnelli e celebrità dello show business come l'attore Marlon Brando (espressamente citato nel trailer). Una posizione che le garantiva ricchezza, ma ne faceva anche il centro di intrighi e ricatti. La trama del film 'Madame Claude' si muove proprio su questo doppio binario, mettendo al centro della scena il momento in cui una giovane e ricca donna minaccia di porre fine al suo impero.

Regia e sceneggiatura sono state firmate dalla parigina Sylvie Verheyde, autrice in precedenza di titoli come 'Stella', 'Confession of a Child of the Century' e 'Sex Doll'. Il cast è capitanato dall'attrice Karole Rocher, che aveva già lavorato insieme a Verheyde in occasione degli ultimi due film appena citati. Accanto a lei troviamo Garance Marillier ('Raw - Una cruda verità', 'Ad Vitam') e Roschdy Zem ('La fredda luce del giorno', 'Mister Chocolat').
 


Il trailer in lingua originale e con sottotitoli in inglese

 

 

Come guardare il film

'Madame Claude' dura 1 ora e 52 minuti e la visione non è adatta agli spettatori più piccoli. Coloro che rispettano il prerequisito dell'età possono vederlo a partire dal 2 aprile, giorno dell'inserimento all'interno del catalogo di contenuti in streaming di Netflix.

Leggi anche:
- Just Say Yes, la nuova commedia romantica di Netflix
- Il Trono di Spade, in arrivo lo spettacolo teatrale
- Caparezza annuncia il nuovo album, intitolato 'Exuvia'