Kolmanskop, una città fantasma nel deserto della Namibia
Kolmanskop, una città fantasma nel deserto della Namibia

Quando l'uomo se ne va, la natura riprende il suo posto. Centimetro dopo centimetro reclama i luoghi abbandonati: erba e alberi occupano ogni lembo di suolo che trovano e i rampicanti avvolgono gli edifici, oppure il deserto inghiotte nella sabbia i villaggi abbandonati. A volte se la prende con calma e impiega decenni, a volte procede con occupazioni lampo, e non c'è nulla che possa fermarla, nemmeno la contaminazione della zona di alienazione intorno a Chernobyl. Nella gallery potete vedere 10 luoghi – città, navi, parchi divertimento, colonie penali – che la natura ha riconquistato.


Leggi anche:
- Dal più alto del mondo al più antico, 9 alberi da record. Le foto
- 12 incredibili creature che vivono nei mari
- I 10 luoghi più strani (sulla Terra) che sembrano di un altro pianeta