A sinistra, un maglione Drumohr, marchio di maglieria alto di gamma che ha appena lanciato la sua Sustenaible Lifestyle, prima collezione completamente ecosostenibile non solo per i maglioni con filati di recupero di fibre nobili già colorate e utilizzate
A sinistra, un maglione Drumohr, marchio di maglieria alto di gamma che ha appena lanciato la sua Sustenaible Lifestyle, prima collezione completamente ecosostenibile non solo per i maglioni con filati di recupero di fibre nobili già colorate e utilizzate

Regalo di Natale semplice e ghiotto, raffinato e vero, per tutte le amiche della maison Luisa Spagnoli da parte della amministratrice delegata e della presidente Nicoletta Spagnoli che ha aperto la sua casa di Perugia per un evento carico di magia. Valori autentici per ricordare la bellezza di un Natale da trascorrere in famiglia. Prima delle feste Nicoletta Spagnoli ha rivolto questo invito alla convivialità, con l’albero addobbato, il salotto che risplende di candele e ghirlande, e la tavola vera regina di ogni bellezza. Ed ecco che Nicoletta Spagnoli ha ospitato nella sua casa perugina lo chef varesino Roberto Valbuzzi, noto per la partecipazione e conduzione di trasmissioni televisive, tra cui Cortesie per gli Ospiti trasmesso su Real Time.

"Ho voluto dare un segno di positività in un momento difficile – dice la presidente Nicoletta Spagnoli – e mi è piaciuta la gentilezza e il lato umano di Roberto Valbuzzi, che seguo sempre in tv. Io sono negata per la cucina ma sono affascinata dalle ricette. Ho scelto quelle più tradizionali, veramente italiane. Moda e food si legano molto bene". In questi mesi Luisa Spagnoli ha venduto maglieria e molti capi spezzati con gonne o pantaloni.

L’ad del brand e lo chef Valbuzzi hanno preparato insieme un menù con tre portate classiche: tortelli in brodo di cappone e zafferano, tacchino arrosto farcito, panettone olive e cioccolato al bicchiere con crema al mascarpone soffiata. Non sono mancati anchre i grembiuli gialli coi pois che le appassionate del brand potranno acquistare on line sul sito di Luisa Spagnoli.

Eva Desiderio