Qual è l’ufficio di collocamento del terzo millennio? LinkedIn, ovviamente. Sono i numeri a dimostrarlo: se nel mondo sono 500 milioni gli utenti del social network dedicato ai professionisti, ben 10 milioni sono residenti in Italia, circa il 10% della popolazione totale. Secondo i dati del Milan Economic Graph, analizzando su Linkedin la presenza della sola città di Milano, centro economico del Paese, sono stati segnalati oltre 945mila professionisti, con una crescita del 14% rispetto al 2016, ben 108mila aziende, +12.5% rispetto al 2016, e oltre 9mila offerte di lavoro, il doppio rispetto a quelle rilevate nella passata edizione. Si tratta della quinta città al mondo per connessioni su LinkedIn, dietro solo a Londra, Amsterdam, San Francisco e Giacarta.

Ma come è possibile avere successo nell’ardua ricerca di un posto di lavoro in modalità 3.0? Spesso, purtroppo, si confondono l'utilizzo e lo scopo di Linkedin con quelli di altri social e si finisce per farne un uso scorretto e tutt'altro che efficace. Per facilitare il compito, gli esperti di Four Stars, agenzia per il lavoro ed Ente Promotore accreditato dal Ministero del Lavoro, hanno stilato una serie di consigli per trovare lavoro con Linkedin, ottimizzando il proprio profilo e sfruttando pienamente le potenzialità della piattaforma. Ecco i principali da mettere in pratica subito.

SCEGLIETE UNA FOTO SERIA E NON TROPPO IMPOSTATA

Dovrete mostrare un'immagine di voi che sia coerente con la vostra personalità, senza cadere troppo nell'informale, ma neanche nel formale.

CREATE UN PROFILO PROFESSIONALE E COMPLETO
Seguite le indicazioni suggerite per la creazione del profilo professionale e inserite, in maniera dettagliata, le informazioni riguardanti il percorso lavorativo e formativo.

CONNETTETEVI CON LE AZIENDE ADATTE

Connettetevi con le aziende e le persone che possiedono un profilo professionale interessante o coerente con la vostra ricerca. Cercate un collegamento con tutte le aziende che operano nel vostro settore di riferimento, per essere sempre aggiornato riguardo le loro attività e circoscrivere il vostro campo di interesse.

CONDIVIDETE MOLTI CONTENUTI
Fatevi notare con nuovi post, purché siano pertinenti. Oltre ad aumentare la vostra visibilità e l'efficacia del vostro profilo, vi consentiranno di dimostrare la vostra competenza e il vostro interesse in un settore.

MISSIONE CONFERMA COMPETENZE
Cercate sempre di ottenere la conferma delle vostre competenze da parte di altri utenti, è fondamentale per migliorare la web reputation.

AGGIORNATE SEMPRE IL PROFILO

Per suscitare l'interesse altrui e allargare la vostra rete di contatti professionali, dovete mostrarvi sempre aggiornati.

Leggi anche:
- Un ragno di nome Bob Marley
- Netflix, tutti i numeri (e le curiosità) del 2017
- Vedremo mai il più lungo tunnel ciclabile d'Inghilterra?