Foto: BRON Studios/Ghoulardi Film Company
Foto: BRON Studios/Ghoulardi Film Company

Un film di Paul Thomas Anderson è sempre un evento, soprattutto fra i cinefili, e 'Licorice Pizza' non fa eccezione: lo dimostrano le reazioni entusiaste al primo trailer ufficiale, fresco di pubblicazione online. Stiamo parlando di una storia di formazione ambientata negli anni Settanta, scritta e diretta dall'autore di perle cinematografiche come 'Boogie Nights', 'Magnolia', 'Il petroliere', 'The Master', 'Vizio di forma' e 'Il filo nascosto'. Ma anche di 'Ubriaco d'amore', con il quale 'Licorice Pizza' sembra essere strettamente imparentato.


Licorice Pizza, il nuovo film di Paul Thomas Anderson

La trama si svolge nel 1973, nella San Fernando Valley (Los Angeles). Racconta di un adolescente che studia al liceo, è un attore dilettante e si innamora di una compagna di scuola, scoprendo che l'amore giovanile è entusiasmante, lacerante, incasinatissimo.

A interpretare i due giovani protagonisti troviamo due esordienti: Cooper Hoffman, figlio del compianto Philip Seymour Hoffman (che ha lavorato con Paul Thomas Anderson), e Alana Haim, membro della pop-rock band Haim, formata da tre sorelle della San Fernando Valley. Accanto a Hoffman e Haim troviamo un bel po' di volti noti: Bradley Cooper, Bennie Safdie, Sean Penn, Ben Stiller, Maya Rudolph, John C. Reilly e Tom Waits.

Ultimi due dettagli. Intanto, 'Licorice Pizza' uscirà nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 26 novembre 2021 in un numero ridotto di cinema e poi dal 25 dicembre in maniera più massiccia: ancora non conosciamo la data dell'arrivo in Italia. Inoltre, secondo dettaglio, il titolo si riferisce a una catena di negozi di dischi della California meridionale che offriva ai clienti non solo centinaia di vinili, ma anche liquirizia gratuita, comodi divani e scaffali di riviste musicali da leggere a piacimento.

Il trailer in lingua originale

Detto fra parentesi: un plauso per come Paul Thomas Anderson utilizza una canzone di David Bowie in modo sfacciatissimo e insieme ispiratissimo.