Sta succedendo una cosa bizzarra, nel mondo dell'editoria in lingua inglese: il video di una nonna che legge un libro illustrato al proprio nipotino, e che ride in modo sempre più incontrollabile, è diventato virale e ha portato a un aumento esponenziale delle richieste d'acquisto. Tanto che l'editore sta faticando a soddisfare gli ordini, per la gioia sua e dei due autori: lo scrittore neozelandese Craig Smith e l'illustratrice inglese Katz Cowley. Il titolo del libro è 'The Wonky Donkey'.

IL LIBRO CHE DIVENTA UN BESTSELLER

'The Wonky Donkey' è un libro per bambini che si basa sull'omonima canzone scritta da Craig Smith nel 2005 e che sfrutta l'artificio narrativo dell'accumulazione, un po' come ha fatto il nostro Angelo Branduardi con il brano 'Alla fiera dell'Est'. In sostanza, Craig racconta di un asinello con tre zampe e a ogni verso aggiunge una caratteristica dell'animale e un aggettivo che faccia rima con la parola donkey. Il libro illustrato riprende questo escamotage e aggiunge le immagini. Pubblicato nel 2009 in Australia e Nuova Zelanda, è andato bene in quella nazione ma è rimasto un prodotto di nicchia in Inghilterra e Stati Uniti. Fino a oggi.

LA NONNA CHE TRASFORMA LIBRI IN BESTSELLER
Il 30 agosto 2018 una nonna scozzese di nome Janice Clark pubblica sulla propria pagina YouTube un video: la si vede mentre legge 'The Wonky Donkey' al nipotino Archer, di quattro mesi. Il gioco dell'accumulazione finisce col farla ridere a crepapelle e farle dire cose tipo "O mamma, è impossibile leggerlo rimanendo seri". Trascorre qualche giorno e il buonumore contagia il web, trasformando il video in un fenomeno virale.

IL VIDEO VIRALE DELLA NONNA


LA CASA EDITRICE È IN DIFFICOLTÀ
Dal guardare il video a cercare di acquistare 'The Wonky Donkey' il passo è stato breve e così Scholastic Paperbacks, casa editrice del libro, si è svegliata un giorno seppellita da richieste. Al momento sta mobilitando tutti gli stampatori che conosce per pubblicare in tempi brevi 50mila copie, mentre i distributori in Inghilterra e Stati Uniti stanno ricorrendo ai loro contatti per soddisfare i clienti. Si parla di "migliaia di copie" vendute solamente nel corso della scorsa settimana.

PER COMPLETEZZA, LA CANZONE 'THE WONKY DONKEY'


Leggi anche:
- Il mago di Oz, ritrovate le scarpe rubate di Judy Garland
- Colette, il film con Keira Knightley nei panni della scrittrice. Il trailer
- Paura dei ragni? Tieni gli occhi aperti all'ora di cena