Meghan e Harry
Meghan e Harry

Nel bene e nel male Meghan Markle e il principe Harry fanno notizia, e il libro 'Finding Freedom' da poco pubblicato sta ricevendo moltissima attenzione: è firmato da Omid Scobie e Carolyn Durand e racconta i retroscena che hanno portato i duchi del Sussex a prendere le distanze dalla famiglia reale. Tenendo a mente che Harry e Meghan non hanno partecipato alla stesura, né sono stati intervistati, e che tutto ciò che leggiamo è frutto di altre fonti, vale la pena di segnalare le cinque cose più interessanti imparate su di loro.
 

L'addestramento con i corpi speciali

Lo Special Air Service (SAS), cioè il principale corpo speciale dell'esercito britannico, ha sottoposto Meghan Markle a un corso accelerato su come comportarsi in caso di situazioni ad alto rischio, ad esempio un rapimento o un attacco terroristico, con annesso intervento delle forze speciali per portarla in salvo. Ogni membro di alto livello della royal family ha affrontato la medesima esperienza e la duchessa del Sussex non ha fatto eccezione.
 

La foto bollente che non abbiamo mai visto

Nel marzo del 2017 Harry e Meghan si concessero una breve vacanza in Giamaica, per partecipare al matrimonio di uno degli amici d'infanzia del principe. Nonostante le misure di sicurezza, un paparazzo riuscì a intrufolarsi nel resort dove alloggiava la coppia reale e a scattare quella che viene definita "la foto di un abbraccio bollente scambiato sul loro balcone privato". Quando l'intruso venne scoperto Harry andò su tutte le furie e ordinò all'ufficio stampa di Buckingham Palace di assicurarsi che lo scatto non fosse mai pubblicato. Così è stato.
 

Thomas Markle è come se non esistesse

Sono già stati scritti fiumi di pagine sul difficile rapporto fra Meghan Markle e suo padre Thomas, che ha divorziato dalla moglie quando la figlia aveva sei anni. 'Finding Freedom' aggiunge quella che sembra la pietra tombale sull'intera vicenda. Omid Scobie e Carolyn Durand sostengono infatti che Meghan ha tagliato tutti i ponti e non considera più Thomas "come l'uomo che l'ha cresciuta". Tanto che, quando partorì il piccolo Archie, decise che il padre l'avrebbe saputo dalla stampa, come il resto del mondo. È stata la madre Doria Ragland a mandargli un SMS, e Meghan si è rifiutata di "sapere se aveva risposto o meno al messaggio".
 

Kate e Meghan, un rapporto mancato

Kate Middleton e Meghan Markle "non sono amiche per la pelle" ma "non sono nemmeno in guerra l'una con l'altra". Semplicemente, "la loro relazione è rimasta ferma alla cordiale distanza del loro primo incontro". Insomma, "nonostante Meghan possa avere compreso l'iniziale diffidenza di Kate a stringere un'amicizia significativa, fra di loro non c'è stato alcun avvicinamento quando Meghan è diventata un membro della famiglia reale e la moglie del fratello di William". In particolare, sembra che Meghan avrebbe gradito una maggiore vicinanza "nei momenti più difficili con la stampa".
 

Lo sgarro alla principessa Eugenie

La famiglia reale è stata informata che Meghan era incinta durante il matrimonio fra la principessa Eugenie, cugina di Harry, e Jack Brooksbank. Un gesto che non è stato gradito dalla sposa, perché in qualche modo le ha sottratto i riflettori. Secondo quanto scritto su 'Finding Freedom', la principessa "si confidò con le amiche dicendo che secondo lei Harry e Meghan avrebbero dovuto attendere, prima di condividere la notizia".