Le caratteristiche lentiggini sul viso
Le caratteristiche lentiggini sul viso

Le lentiggini sono una delle caratteristiche del viso più originali. Riescono a dare al volto e allo sguardo un’espressione dolce e allo stesso tempo sexy, valorizzando l’ovale e impreziosendo il make up. Chi non le possiede naturalmente e non le vede comparire sul viso neanche in estate con l’esposizione al sole può comunque realizzarle a casa grazie all’aiuto di alcune semplici tecniche. Ecco come fare le lentiggini finte.

1. Con l’autoabbronzante
Il primo metodo casalingo per realizzare le lentiggini finte è quello che prevede l’utilizzo dell’abbronzante, il prodotto cosmetico che permette di colorare il derma senza l’esposizione solare. Il consiglio, in questo caso, è quello di preparare la pelle all’applicazione del self tanner con uno scrub viso approfondito e usare una formulazione spray del prodotto, ideale per ottenere delle lentiggini finte molto naturali.
La prima cosa da fare è lavare il viso con un detergente e poi spruzzare l’autoabbronzante su un piatto per usarlo in modo più agevole. Con un pennello da make up (va benissimo quello per stendere l’eyeliner) bisogna quindi raccogliere una piccola quantità di prodotto e poi applicarlo sul viso creando dei piccoli puntini nelle zone dove si desidera creare le lentiggini. Con la punta delle dita, infine, è necessario premere delicatamente sui puntini di autoabbronzante creati sul volto per stendere il cosmetico e dare un effetto più naturale. Passate 3-4 ore, quando il self tanner fa effetto, le lentiggini finte appariranno sul viso.

2. Con l’henné
Creare le lentiggini finte con l’hennè è molto semplice. Basta acquistare il prodotto che serve per la colorazione naturale dei capelli e, con l’aiuto di uno spazzolino da denti, stenderlo sulle zone del viso sulle quali si desidera creare le piccole macchie cutanee. Per vedere l’effetto sulla pelle occorre aspettare circa due ore e far asciugare completamente l’hennè. Le lentiggini in questo caso dureranno circa 7 giorni.

3. Con il make up
Anche con il make up si possono creare delle lentiggini finte molto naturali. In questo caso, dureranno il tempo di una serata e saranno lavate vie al momento della beauty routine. Per realizzarle occorre prima terminare completamente il trucco e poi, con l’aiuto di una matita occhi con tonalità più scura rispetto al proprio colore di pelle, creare sul viso dei puntini in modo casuale, picchiettando in seguito il prodotto con la punta delle dita. Per completare il make up e fare durare più a lungo l’effetto delle lentiggini finte si può usare la cipria.