Foto: Lucasfilm/Walt Disney Company/LEGO
Foto: Lucasfilm/Walt Disney Company/LEGO

Roma, 16 novembre 2020 - Lo speciale natalizio di 'Guerre stellari' uscito nel 1978 è ufficialmente considerato una delle peggiori schifezze mai prodotte: Lucasfilm spera che la cosa non si ripeta con 'Lego Star Wars - Christmas Special', in streaming su Disney+ a partire da martedì 17 novembre. Sulla carta c'è aria di successo, perché parliamo di un'avventura realizzata con tutti i crismi e che collega in un unico show tutti i film della saga e anche le serie TV (il trailer fa chiaro riferimento a 'The Mandalorian').

Lego Star Wars - Christmas Special, tutto sullo speciale

Nel corso di 44 minuti, la trama racconta di una grande festa organizzata per celebrare il Giorno della vita: dovrebbero parteciparvi Rey, Finn, Poe, Chewbacca, Rose, insieme ad altri personaggi e droidi visti nella trilogia sequel di 'Star Wars'. Prima di presentarsi all'appuntamento, Rey e BB-8 decidono di fare una deviazione per esplorare un misterioso tempio Jedi: dovrebbe essere una cosa veloce, pensano, invece trovano una chiave che li scaraventa indietro nel tempo, facendo attraversare loro tutti e nove i film della saga. In questo modo incontreranno le versioni "giovani" di Luke Skywalker, Darth Vader, Yoda, Obi-Wan Kenobi, Han Solo e altri iconici eroi (e antagonisti) del franchise.

'Lego Star Wars - Christmas Special' è scritto da David Shayne, che non è nuovo a mescolare 'Guerre stellari' con i Lego: è stato ad esempio l'autore di alcuni episodi delle serie TV 'Lego Star Wars: All-Stars' (2018) e 'Lego Star Wars: The Freemaker Adventures' (2017). Alla regia troviamo invece Ken Cunningham, anche lui già rodato, con i Lego: ha per esempio diretto la miniserie 'Jurassic World - La leggenda di Isla Nublar' (2019-2020) e il cortometraggio 'Lego Marvel Spider-Man: Vexed by Venom' (2019).
 


Il trailer doppiato in italiano

Star Wars: l'originale speciale natalizio del 1978

Visto che ne abbiamo accennato in apertura, vale la pena di dire due parole sullo speciale televisivo 'The Star Wars Holiday Special', trasmesso su CBS il 17 novembre 1978. Ambientato subito dopo il primo 'Guerre stellari' (1977), racconta il tentativo di Han Solo di portare Chewbacca sul pianeta natale degli Wookiee, per farlo partecipare alle celebrazioni del Life Day. Intenzione complicata dal fatto che agenti dell'impero galattico danno loro la caccia, convinti, tra l'altro, che alcuni membri della resistenza si nascondano sul pianeta degli Wookiee.
La realizzazione grossolana e al risparmio portò al disastro: il film fu accolto malissimo e divenne oggetto di scherno, tanto da spingere George Lucas ad acquistare tutte le copie master disponibili in modo che lo speciale non potesse più essere programmato. Purtroppo per lui, versioni di cattiva qualità riuscirono a sfuggirgli fra le dita. E per esempio c'è chi ne ha postata una su YouTube:



Leggi anche:
- 'Pixar - Dietro le quinte', la docuserie di Disney+
- I Am Greta, come guardare in streaming il documentario su Greta Thunberg
- 'I favoriti di Mida', la nuova serie spagnola di Netflix