L’assedio di Acri da parte dei Mamelucchi, nella primavera del 1291, segnò la fine delle Crociate in Oriente e il crollo del regno di Gerusalemme, con l’estromissione dei Franchi dalla Terrasanta. L’ultima resistenza fu dei Templari, che si rifugiarono sull’isola di Ruad: furono scacciati agli inizi del nuovo secolo.