3 giu 2021

I laghi stanno finendo l’ossigeno ed è un bel problema per la Terra

I bacini d’acqua dolce stanno perdendo ossigeno più rapidamente rispetto ai mari e agli oceani, causando la proliferazione di batteri acquatici che producono gas serra inquinanti

Foto: zodebala / iStock
Foto: zodebala / iStock

I nostri laghi stanno finendo l’ossigeno, e questo potrebbe rivelarsi un enorme problema non solo per la flora e la fauna che popolano questi ecosistemi, ma anche per gli esseri umani e l’inquinamento del pianeta. A lanciare l’allarme è un nuovo studio, pubblicato su Nature, che è stato il primo ad approfondire a livello globale la questione della perdita di ossigeno all’interno dei laghi: un tema decisamente sottovalutato ma che non può più essere preso sottogamba.

I laghi perdono ossigeno più rapidamente degli oceani

La causa e la conseguenza del problema: i cambiamenti climatici

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?