Martedì 23 Luglio 2024

Lady D, il maglione con la pecora nera battuto all’asta più di 1 milione di dollari

Il pullover rosso era indossato dalla giovane Diana Spencer quando era fidanzata con il principe Carlo

Il maglione con la pecora nera di Lady D

Il maglione con la pecora nera di Lady D

New York, 14 settembre 2023 - Oltre un milione di dollari per il maglione di Lady Diana con la pecora nera, indossato quando era ancora Diana Spencer. Il cimelio, indossato dalla principessa del Galles quando era la giovanissima fidanzata al principe Carlo è stato battuto all'asta per un valore venti volte la stima di partenza.

Il famoso pullover rosso, con le maniche a sbuffo, e un gregge di pecore bianche tra cui spunta una tutta nera, è stato venduto, senza contare i diritti di asta, per un milione 143 mila dollari durante un'asta online dedicata a una serie di "icone della moda".

La stima iniziale per l'iconico maglione era tra i 50 e gli 80 mila dollari. Nella serata è stato battuto all'asta anche un abito da sera disegnato da Murray Arbeid che la principessa indossò due volte nel 1985, arrivato a 380 mila dollari.

La fotografia che mostra Diana per la prima volta con il pullover rosso risale al giugno 1981, a poche settimane prima del matrimonio. La futura principessa stava assistendo a una partita di polo di Carlo.

Il maglione con la 'pecora nera' di Lady D
Il maglione con la 'pecora nera' di Lady D

Già allora Lady D si distinse per la scelta originale e di gusto indossando una delle prime creazioni di Warm and Wonderful, una linea di knitwear fondata due anni prima da due amiche, Sally Muir e Joanna Osborne, su una bancarella di Covent Garden.

Il pullover però non restò negli armadi di Diana, infatti fu mandato indietro a Warm and Wonderful perché si era leggermente danneggiato e il segretario della principessa Oliver Everett aveva scritto alla Osborne chiedendo di ripararlo o sostituirlo. Così nel 1983 un nuovo maglione fu spedito a Palazzo, e Diana, ormai principessa, non mancò di indossarlo, su jeans bianchi e un nastrino nero al colletto di una camicia bianca, a un altra gara di polo.

Il pullover danneggiato, ormai dimenticato da tutti, è stato ritrovato dalla Osborne rovistando negli archivi.

Ormai diventato un oggetto cult grazie alle immagini che mostravano il pullover indosso alla principessa, Jack Carlson, nel 2020 il Ceo del brand Rowing Blazer, chiese di entrare in società con le due designer britanniche proprio per riprodurre il maglione nella sua linea di moda. Oggi quella versione è venduta a 248 dollari, ed è molto richiesto: c'è una lista di attesa lunga fino a novembre per acquistarlo.