Tre concerti in streaming per la Settimana Santa, due luoghi emblematici ad ospitarli, nove rappresentanti della società civile a testimoniare la condivisione di un dramma, la pandemia, e la volontà di superarlo da parte di una nazione intera. Questo il programma della Toscanini, l’orchestra dell’Emilia-Romagna, per la settimana di Pasqua. Giovedì primo aprile alle 20.30, Federico Maria Sardelli dirigerà la Filarmonica nello Stabat Mater e altre opere di Vivaldi e ne L’incostanza, dello stesso Sardelli. Enrico Onofri, direttore principale della Filarmonica Toscanini, la dirigerà nei programmi di venerdì 2 e sabato 3 aprile. I luoghi scelti per l’esecuzione dei concerti sono l’Abbazia di San Giovanni Evangelista a Parma per il concerto del Giovedì Santo e la Chiesa di San Girolamo e la Certosa di Parma per i due concerti diretti da Enrico Onofri. I concerti saranno trasmessi sul sito www.latoscanini.it e sulle pagine Facebook e Vimeo de La Toscanini e rimarranno visibili per 30 giorni.