Foto: Folivari/Mélusine Productions
Foto: Folivari/Mélusine Productions

La scalata all'Everest come impresa che può dare un senso alla vita: è uno dei temi che animano 'La vetta degli Dei', il film d'animazione francese che ha raccolto recensioni entusiaste al Festival di Cannes 2021 e che debutta in streaming su Netflix martedì 30 novembre. Si tratta dell'adattamento dell'omonimo fumetto del giapponese Jiro Taniguchi, uno dei maestri della narrazione disegnata.

'La vetta degli Dei', tutto sul film animato

La trama racconta di un giovane reporter giapponese che nel 1994 incontra un misterioso e scorbutico scalatore: fra le mani di quest'ultimo c'è una macchina fotografica. Potrebbe essere appartenuta a George Mallory, che nel 1924 scomparve mentre tentava l'ascensione alla vetta del monte Everest. Se l'oggetto in questione fosse davvero quello di Mallory, allora potrebbe provare che quest'ultimo e il suo collega Andrew Irvine riuscirono a raggiungere la cima della montagna, i primi a realizzare l'impresa. Così il reporter si ritrova sempre più coinvolto nelle faccende dello scorbutico alpinista, fino a decidere di seguirlo nella sua ascesa all'Everest.

'La vetta degli Dei' è tratto dall'omonimo manga disegnato da Jiro Taniguchi e scritto dal connazionale Baku Yumemakura. A sua volta, il fumetto è l'adattamento del romanzo di Yumemakura. A firmare la versione cinematografica è il regista e sceneggiatore Patrick Imbert, al suo primo lungometraggio dopo avere diretto due dei tre episodi che compongono il film 'Le grand méchant renard et autres contes...' (2017, parecchio premiato nel giro dei festival dedicati all'animazione). In fase di scrittura del copione, Patrick Imbert è stato affiancato dai colleghi Magali Pouzol e Jean-Charles Ostorero.

Il trailer in lingua originale e sottotitolato in inglese

Le recensioni e come guardare il film

La maggioranza della critica è concorde in un giudizio entusiasta, grazie soprattutto a un'animazione di grande livello e a un adattamento che rende onore alla fonte originale. Pure coloro che hanno avanzato qualche perplessità l'hanno fatto nell'ambito di una recensione sostanzialmente positiva: da qui un'eccellente media voto su Metacritic, vale a dire 81/100.
Per vedere 'La vetta degli Dei' basta tenere conto che dura 1 ora e 35 minuti, che è un dramma non adatto ai più piccoli e che Netflix lo pubblica il 30 novembre all'interno del proprio catalogo di contenuti in streaming. E a proposito di animazione francese di qualità, ricordiamo che su Netflix è disponibile anche 'Dov'è il mio corpo?'.